Samsung-galaxy-x-render-basato-su-schemi-brevetti

Dopo Samsung Galaxy S9 potrebbe non esserci alcun Galaxy S10

Ok, meno di un mese e sapremo tutto quello che c’è da sapere su Samsung Galaxy S9. E Samsung Galaxy S10? La domanda potrebbe sembrare affrettata e probabilmente lo è. Tuttavia, questo quesito nasce dalle recenti indiscrezioni secondo cui la gamma Galaxy S potrebbe vedere la propria fine in questo 2018.

Samsung Galaxy S10 non sarà il successore di Samsung Galaxy S9

samsung galaxy s9

Come mai questo cambiamento? Beh, la “colpa” sarebbe da attribuire a Samsung Galaxy X, ovvero la vera “next big thing” (almeno sulla carta). Se tutto va bene, lo smartphone pieghevole verrà lanciato a cavallo fra 2018 e 2019. Di conseguenza, da più parti si suppone che questo possa andare a bypassare l’eventuale Samsung Galaxy S10, ponendosi come il nuovo flagship principale della casa coreana.

È altresì vero che è difficile pensare ad un cambiamento così radicale per Samsung, un’azienda che è solita andare con i piedi di piombo in questi casi. Soltanto 20 giorni ci separano al lancio ufficiale di Samsung Galaxy S9 al MWC 2018 di Barcellona. E chissà che già alla kermesse catalana non si inizi a parlare di Galaxy X, così come già accaduto al CES 2018.

Samsung Galaxy S9 ed S9+: cosa aspettarsi

Samsung Galaxy S9 ed S9 Plus integreranno un Infinity Display rispettivamente da 5.8 e 6.2 pollici. Questi continueranno ad avere la stessa tecnologia Super AMOLED e Dual Edge, oltre ad una risoluzione Quad HD+ 2880 x 1440 pixel.

Il comparto hardware sarà caratterizzato dall’Exynos 9810 e dallo Snapdragon 845, a seconda del paese di vendita. Lato memorie avremo 4 GB di RAM LPDDR4X a bordo di S9 e 6 GB di RAM per S9+. Entrambi, invece, offriranno 64/128 GB di memoria, con la versione Plus che potrebbe spingersi anche nei tagli da 256/512 GB. Non dovrebbe mancare un ingresso mini-jack da 3.5 mm. Lato software dovremmo trovare Android 8.0 Oreo con la rinnovata interfaccia proprietaria Samsung AI UX.

Continua a leggere:
Tutto quello che c’è da sapere su Samsung Galaxy S9

Parlando di fotocamere, Galaxy S9 integrerà un singolo sensore da 12 mega-pixel con OIS ed apertura variabile f/1.5/2.4. Nel caso di S9 Plus, invece, avremo una dual camera, forse con un’incredibile apertura f/1.4. Fortunatamente in entrambi i casi troveremo una disposizione verticale, con il lettore d’impronte subito sotto. Per lo sblocco sarà migliorato anche il riconoscimento facciale e dell’iride. In confezione, inoltre, ritroveremo delle cuffie AKG assieme ad uno speaker stereo AKG.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Samsung Galaxy Note 20: migliori cover, pellicole ed accessori