Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9

Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9: essenziale ed economico (e piace per questo)!

Ormai Xiaomi (ed i suoi brand partner) sono sinonimo di qualità quando si parla di accessori e prodotti non strettamente legati alla telefonia. L’aspirapolvere wireless Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9 segna l’ennesimo punto a favore per la casa cinese grazie ad un prezzo contenuto e caratteristiche essenziali ma in linea con la filosofia dell’azienda: si punta sulla qualità ed il risparmio! Andiamo a vedere come si è comportato questo dispositivo dedicato alla pulizia nella nostra recensione completa.

Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9

Design e confezione

Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9

Il design dell’aspirapolvere senza fili Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9 rispecchia alla perfezione l’ideale di minimalismo del brand cinese: ci troviamo alle prese con una soluzione essenziale, caratterizzata da un corpo in plastica di colore bianco. La parte superiore ospita una batteria removibile ed una pratica impugnatura spaziosa e maneggevole. L’aspirapolvere è leggero e facile da utilizzare e grazie alle dimensioni compatte potrà essere riposto praticamente ovunque senza alcun problema: un vantaggio sia durante le pulizie che quando arriva il momento di mettere a riposo il nostro aspirapolvere ciclonico.

Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9

Nonostante la presenza di una batteria removibile la ricarica avviene con l’unità inserita all’interno del corpo. Come abbiamo sottolineato poco sopra, il dispositivo punta tutto sull’essenziale, concentrandosi su potenza e autonomia piuttosto che sullo stile. E infatti è possibile notare l’assenza di qualsivoglia display nella zona superiore: è presente solo il pulsante di accensione e la possibilità di selezionare la potenza di aspirazione (tra tre disponibili). Infine segnaliamo che il prodotto arriva con tutta una serie di accessori in dotazione, perfetti per la pulizia dei punti elevati e dei tessuti.

La confezione di vendita comprende quindi il dispositivo (composto dal corpo principale e dal tubo rigido in alluminio), la spazzola principale, la spazzola a rullo e quella contro gli acari (ottima per i tessuti, quindi), una batteria e la dock di ricarica. Inoltre troviamo anche una bocchetta per fessure e quella per materiali imbottiti. Si tratta di una dotazione di stampo classico, ma fa sempre piacere trovare questi accessori anche nei box dei prodotti più economici.

Potenza e pulizia

Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9

L’aspirapolvere senza fili Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9 è equipaggiato con un motore brushless da 400W, il quale restituisce fino a 100 rpm ed una potenza di aspirazione di 120AW. Lo sporco viene trasportato all’interno del contenitore; grazie al filtro HEPA-13 (lavabile sotto l’acqua corrente), in grado di trattenere il 99.97% delle particelle da 0.3 micron e superiori, avremo una pulizia completa ed efficace. Parlando di rumorosità, la massima potenza arriva fino a 68 dB: si tratta quindi di una soluzione nella norma, non troppo fastidiosa ma nemmeno completamente silenziosa. Facendo il punto della situazione, per quanto riguarda la potenza non ci troviamo alle prese con un aspirapolvere dotato di una capacità di aspirazione particolarmente elevata. Comunque il dispositivo fa un buon lavoro con le pulizie e visto il prezzo contenuto non si tratta di un vero e proprio difetto.

Autonomia

Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9

Per l’autonomia, Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9 ospita 7 batterie da 2.500 mAh: ciò si traduce in circa 50 minuti di utilizzo a bassa potenza, per poi scende a circa 30 minuti aumentando il grado di aspirazione. A pieno regime il tempo di autonomia è di circa 10 minuti mentre per quanto riguarda il tempo di ricarica completa basteranno all’incirca 3 ore e 30 minuti attaccato alla presa della corrente. Anche in questo caso siamo nella norma mentre per il tempo di carica ci troviamo in un range di valori più che accettabile.

Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9 – Prezzo e conclusioni

Come abbiamo sottolineato anche in precedenza, l’aspirapolvere wireless Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9 si presenta come un prodotto essenziale, che punta parecchio sull’offrire un rapporto qualità/prezzo invidiabile piuttosto che fronzoli inutili. E infatti il dispositivo si presenta come un’ottima alternativa per chi cerca un aspiratore senza fili puntando sul risparmio; nonostante ciò abbiamo comunque una dotazione completa (con tutti gli accessori di rito) e buone caratteristiche. Il prezzo – in offerta – è di circa 160€, una cifra ragionevole per un prodotto che non mancherà di soddisfarvi durante le vostre sessioni di pulizia. Se invece puntate al massimo (con un conseguente aumento di prezzo) dovrete necessariamente virare verso altri modelli). Di seguito trovate il link all’acquisto su eBay, con tanto di codice sconto dedicato: se non visualizzate correttamente il box qui sotto, provare a disattivare AdBlock.

Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9

Venditore TOP - Spedizione dall'EUROPA

More Less
Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9 Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9 Recensione Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G9

📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Altre news
Expert vi prepara allo Switch Off della TV con il nuovo volantino