Samsung Galaxy S9: Exynos 9810 più potente dello Snapdragon 845

Samsung

samsung galaxy s9

Quando l’hardware viene cucito su misura, il prodotto non può che beneficiarne. È questo il caso del Samsung Galaxy S9 che, come i suoi predecessori, avrà due varianti: con Snapdragon 845 ed Exynos 9810. Per quanto i due chipset siano molto simili fra loro, quello Qualcomm sarebbe meno potente della controparte di Samsung. Questo è quello che è stato evidenziato da GeekBench, nel cui database sono comparse entrambe le versioni del flagship.

Su GeekBench l’Exynos 9810 supera lo Snapdragon 845

Ovviamente ci teniamo a ricordare che un benchmark preso a sé stante non ci indica molto. Tuttavia, parlando di potenza computazionale, l’Exynos 9810 sembrerebbe avere una marcia in più, soprattutto per quanto riguarda le prestazioni single-core. È giusto specificare, comunque, che il SoC Samsung è stato prodotto appositamente per Samsung Galaxy S9. Al contrario, la soluzione targata Qualcomm è pensata per l’utilizzo da parte dei vari produttori. Vi ricordiamo le specifiche delle CPU di entrambi:

  • Snapdragon 845
    • 4 x 2.8 GHz Kryo 385 Gold (Cortex-A75 custom) + 4 x 1.8 GHz Kryo 385 Silver (Cortex-A55 custom)
  • Exynos 9810
    • 4 x 2.9 GHz Exynos M3 + 4 x 1.9 GHz Cortex-A55

Samsung Galaxy S9 ed S9+: cosa aspettarsi

Samsung Galaxy S9 ed S9 Plus integreranno un Infinity Display rispettivamente da 5.8 e 6.2 pollici. Questi continueranno ad avere la stessa tecnologia Super AMOLED e Dual Edge, oltre ad una risoluzione Quad HD+ 2880 x 1440 pixel.

Il comparto hardware sarà caratterizzato dall’Exynos 9810 e dallo Snapdragon 845, a seconda del paese di vendita. Lato memorie avremo 4 GB di RAM LPDDR4X a bordo di S9 e 6 GB di RAM per S9+. Entrambi, invece, offriranno 64/128 GB di memoria, con la versione Plus che potrebbe spingersi anche nei tagli da 256/512 GB. Non dovrebbe mancare un ingresso mini-jack da 3.5 mm. Lato software dovremmo trovare Android 8.0 Oreo con la rinnovata interfaccia proprietaria Samsung AI UX.

Continua a leggere:
Tutto quello che c’è da sapere su Samsung Galaxy S9

Parlando di fotocamere, Galaxy S9 integrerà un singolo sensore da 12 mega-pixel con OIS ed apertura variabile f/1.5/2.4. Nel caso di S9 Plus, invece, avremo una dual camera, forse con un’incredibile apertura f/1.4. Fortunatamente in entrambi i casi troveremo una disposizione verticale, con il lettore d’impronte subito sotto. Per lo sblocco sarà migliorato anche il riconoscimento facciale e dell’iride. In confezione, inoltre, ritroveremo delle cuffie AKG assieme ad uno speaker stereo AKG.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.