samsung galaxy x

Samsung ci stuzzica su Samsung Galaxy X e Galaxy S10, fra teaser ufficiali e non

Quasi ciclicamente si torna a parlare di Samsung Galaxy X, anche conosciuto come Samsung Galaxy F ma di cui non sappiamo ancora quale sarà il nome definitivo. Quello che è praticamente certo è che lo vedremo in azione a breve, come confermato dalla stessa casa coreana. Se ciò non bastasse, la nuova immagine di profilo della pagina FB ufficiale Samsung Mobile ci dà forse un grosso indizio su quali potrebbero essere le sue fattezze. Se ciò non bastasse, ci sono novità anche per quello che dovrebbe essere il futuro Samsung Galaxy S10.

LEGGI ANCHE:
Sentenza storica: Apple e Samsung rallentano i vecchi smartphone, parola dell’Antitrust

Samsung Galaxy X è dietro l’angolo, ma si parla anche di Samsung Galaxy S10

samsung galaxy s10

Partendo da quest’ultimo, la notizia arriva in maniera più indiretta, almeno apparentemente. Infatti, all’interno del nuovo firmware beta basato su Android 9.0 Pie per Samsung Galaxy Note 9 è spuntata questa immagine. Lo screenshot in questione è preso dalle impostazioni della modalità Notturna, dove ci viene mostrato un inedito smartphone con cornice superiore pressoché inesistente.

Come rumoreggiato negli scorsi giorni, il prossimo Samsung Galaxy S10 dovrebbe rappresentare un deciso passo in avanti lato design rispetto all’attuale generazione. Dopo non essersi arresa al trend del notch, il futuro flagship dovrebbe presentarsi come un vero full screen, addirittura sacrificando una caratteristica importante presente su Galaxy S8 ed S9.

samsung galaxy x

Per quanto riguarda lo smartphone pieghevole (o flessibile, che dir si voglia), le notizie sono decisamente più concrete. Come anticipato ad inizio articolo, la pagina Samsung Mobile ha cambiato la propria foto profilo. Nell’immagine vediamo il logo Samsung piegato su sé stesso, forse svelandoci come sarà effettivamente il presunto Samsung Galaxy X/F.

Di concept su questa tipologia di dispositivo ne abbiamo visti svariati, con forme e linee diverse. Tuttavia, durante il corso del 2018 in più di un’occasione abbiamo visto brevetti su brevetti su brevetti del fantomatico dispositivo, con tanto di immagini piuttosto esplicative. Sembra proprio, quindi, che l’idea di Samsung di smartphone pieghevole sia quella di avere un telefono che abbia praticamente due display in orizzontale, piuttosto che in senso verticale.

LEGGI ANCHE:
Samsung: oltre allo smartphone è in arrivo un notebook pieghevole

Così facendo, anziché trasformare lo smartphone in un tablet come visto con il primo modello al modello lanciato da Rouyu, viene data più priorità alla produttività. Avere più spazio in orizzontale potrebbe permettere agli utenti di avere due spazi separati su cui operare, offrendo uno split-screen avanzato. Questo concept è già stato mostrato in precedenza, ipotizzando un display AMOLED con form factor in 21:9 e risoluzione Quad HD+ (3360 x 1440 pixel).


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Apple ha lanciato i nuovi iMac da 27 pollici