GoogleNewsRumorVideogiochi

Google presenterà una console alla Game Developers Conference?

google console

Una delle novità principali a cui Google sta lavorando è Project Stream, il servizio con cui poter videogiocare in streaming. Il nome non è ancora definitivo, come si può intuire dal termine “Project”. E secondo i rumors odierni non soltanto il servizio potrebbe essere chiamato Google Yeti, ma l’azienda avrebbe in serbo ulteriori sorprese. In occasione della Game Developers Conference potrebbe essere presentata una vera e propria console di gioco per sfruttare tale servizio.

Google lancerà una piattaforma hardware per Project Stream

Lanciato lo scorso ottobre, Project Stream permette di giocare a titoli anche tripla A senza necessariamente avere una macchina adeguata. Basti pensare che la fase Beta è stata testata con l’ultimo Assassin’s Creed Odyssey a 1080p a 60 fps. Google non è l’unica ad aver sviluppato un servizio del genere: basti pensare che anche Sony, Microsoft e NVIDIA hanno lanciato le loro proposte.

E dopo aver finora parlato di software, Google sarebbe pronta a buttarsi anche sull’hardware. Alla succitata conferenza, che si terrà il 19 marzo a San Francisco, dovrebbe essere presentata una macchina hardware con tanto di controller per supportare tale servizio. Non è ancora chiaro, però, se si tratterà di una console vera e propria o se sarà piuttosto un dispositivo ibrido. C’è addirittura chi ipotizza che possa essere una sorta di Chromecast.

LEGGI ANCHE:
Google Maps sarà più preciso grazie all’uso della fotocamera

Sembra proprio che il 2019 di Google sarà piuttosto infuocato. Non soltanto gaming, ma anche smartphone, smartwatch ed accessori per la casa.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.