News

Microsoft annuncia Project xCloud: il gaming in streaming arriva su smartphone e tablet

microsoft project xcloud

Così come per gli smartphone, anche nel mercato delle console è ciclico e spontaneo chiedersi quale sia la prossima vera innovazione, la next big thing. Una delle novità più interessanti introdotte in questi ultimi mesi è il gaming streaming, filosofia che si sposa alla perfezione con Project xCloud, la nuova piattaforma targata Microsoft che promette di dare uno scossone al settore videoludico.

Con il Project xCloud i giochi per console arrivano su mobile

microsoft project xcloud

Non si tratta certo del primo progetto del genere. Nel passato abbiamo visto realtà su PC come Rainway e NVIDIA GeForce Now, ed anche Google è al lavoro sulla propria piattaforma. Tuttavia, nella quasi totalità dei casi si tratta di servizi non ancora del tutto pronti ad essere utilizzati su scala globale.

Questo per via delle numerose problematiche che derivano da una tecnologia del genere. Effettuare lo streaming di un videogioco significa dover ottimizzare il più possibile elementi come la latenza e il mantenimento della qualità grafica, in modo da non compromettere la giocabilità di un titolo.

Già in occasione dell’E3 2018 il team Microsoft aveva annunciato di voler puntare in maniera importante sullo streaming dei videogiochi. E con l’annuncio del Project xCloud il tutto si fa più concreto, per quanto sia ancora un progetto in costruzione. Ovviamente si tratta di una piattaforma pensata per portare i giochi Xbox su PC e dispositivi mobili.

Come mostrato nel video teaser, una delle caratteristiche principali sarà la possibilità di giocare a titoli tripla A su uno smartphone o un tablet Android, per esempio. Nelle clip vediamo Forza Horizon girare senza problemi su un telefono collegato via Bluetooth ad un controller Xbox. Inoltre, sarà implementata anche un’interfaccia touch per sfruttare il display, soprattutto tramite tablet.

Microsoft Project xCloud: quando sarà disponibile?

Come confermato dalla stessa azienda, il Project xCloud sarà lanciato in versione Beta a partire dal 2019, senza una data ben precisa per il momento. Per il momento, invece, i test vengono svolti in forma di Beta privata.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.