Qualcomm

Qualcomm Snapdragon 8150: tutto quello che c’è da sapere sul nuovo SoC a 7 nm

La settimana scorsa è apparso l’inedito Qualcomm Snapdragon 8150 che potrebbe essere a tutti gli effetti il successore dell’845. Molto probabilmente il SoC ci verrà presentato da Qualcomm ad inizio dicembre, nel frattempo però, proviamo a ripercorrere le tracce lasciate dal nuovo chipset high-end, tra rumors e notizie ufficiose.

Qualcomm Snapdragon 8150, il SoC high end che alimenterà i top di gamma 2019

qualcomm-snapdragon-845-drago

Il SoC che, fino a poco tempo fa avevamo identificato come lo Snapdragon 855, arriverà ancora una volta con otto core. Grazie a rumors e leak abbiamo rilevato anche dettagli circa la frequenza di clock: con quattro core che raggiungeranno 1.7 GHz ed altri 4 “denominati Gold” arriveranno a 2.6 GHz. Nonostante i numeri, Qualcomm, con i produttori OEM potrebbe spingere il chipset a frequenze ancor più alte. Proprio alla base del cambio di nome potrebbe esserci l’intenzione da parte dell’azienda di non relegare il chipset agli smartphone, ma di aprire all’implementazione in altri device, come i laptop.

LEGGI ANCHEQualcomm Adreno Turbo potrebbe essere il nuovo rivale di GPU Turbo 

D’altra parte il nuovo processore sarà dotato per la prima volta di una NPU dedicata, per gestire al meglio le feature AI. Come abbiamo raccontato in maniera esaustiva poi, il Qualcomm Snapdragon 8150 così come i competitor attuali sarà basato su un processo produttivo a 7 nm, nonostante mantenga le stesse dimensioni del predecessore: 12.4 x 12.4 mm. Inoltre, a bordo ci sarà con ogni probabilità  il modem X50 dedicato al 5G.

Anche il costo di produzione – secondo alcune fonti – potrebbe essere molto simile; intorno ai 50 dollari. Chiaramente questa, come altre supposizioni, potranno trovare fondamento certo al lancio del chipset o, in via meno ufficiale, da qualche leak relativa a smartphone che ospiteranno il prossimo SoC high-end di Qualcomm. Insomma, il countdown per dicembre è iniziato, così come la sfida per quale sarà il primo top di gamma ad utilizzare il futuro chipset a 7 nm.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
La genetica umana su Microsoft Excel? Sì, ma attenzione al nome!