NewsOfferteOperatoriRumor

Iliad: l’approdo imminente confermato anche da SisalPay

Cresce la fervente attesa per  l’arrivo nel bel paese della compagnia francese che dovrebbe sovvertire le regole del mercato degli operatori. Stando ad alcune segnalazioni pare infatti che sia comparso sul sito SisalPay la possibilità di ricaricare le SIM Iliad.

La presenza su SisalPay avvicina Iliad all’Italia

iliad sisalpay

Arriva un’altra notizia molto importante, dopo le indiscrezioni sull’ingresso dell’operatore il 21 giugno sul mercato italiano. Pare infatti che Iliad sia comparso sul sito SisalPay tra l’elenco degli operatori cui si può effettuare la ricarica SIM. Chiaramente questa notizia, anche se non importante in valore assoluto, risulta un chiaro segnale dell’imminente approdo di Iliad. Ci aspettiamo infatti, che, molte di queste segnalazioni saranno effettuate nel lasso di tempo che ci separa dal lancio ufficiale, previsto ipoteticamente per il 21 giugno.

Potrebbe interessarti: Iliad in Italia potrebbe collaborare con Auchan

L’idea che un operatore possa inserirsi nell’oligopolio presente attualmente in Italia è davvero interessante, soprattutto considerando le prospettive della compagnia. Infatti oltre alla promessa di portare alla ribalta piani tariffari sconosciuti nel nostro paese, è molto significativo l’interesse per l’azienda verso lo sviluppo del 5G. Per quanto riguarda un ipotetico piano tariffario, possiamo rifarci soltanto a dei rumors raccolti qualche tempo fa. Le fantomatiche offerte potrebbero esserne due e strutturate per fasce diametralmente opposte. Da un lato avremmo un piano base da 2.90 euro al mese con 500 minuti, 500 SMS e 5 GB di traffico internet. Dall’altro potrebbe presentarsi una tariffa premium da 9.90 euro con minuti illimitati e 30 GB di traffico mensile. Prendendo per buone queste voci di corridoio, l’offerta entry-level rappresenterebbe sicuramente un punto di rottura dell’attuale mercato.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.