AggiornamentiAndroidNewsSamsungSmartphone

Samsung Galaxy S7, A5 e A3: iniziati i lavori per Android 8.0 Oreo

Samsung Galaxy S7 Edge

A fine gennaio, Samsung ha chiuso ufficialmente il programma beta dedicata a S8. Ciò può significare una sola cosa, ovvero che la release del firmware stabile è dietro l’angolo. Mentre gli utenti aspettano ancora il suddetto update, in rete comunciano a circolare le prime voci in merito ai prossimi device che riceveranno Android 8.0 Oreo. Sembra che il produttore sia al lavoro per portare il nuovo OS a bordo di Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, Galaxy A5 e A3 (2017) e il tablet Galaxy Tab S3.

Samsung Galaxy S7, A5 e A3 dovrebbero essere i prossimi smartphone a ricevere Android 8.0 Oreo

Android 8.1 OreoDopo circa tre mesi, la fase di beta test di Android 8.0 Oreo su S8 si è conclusa ed è molto probabile che vedremo l’update arrivare a breve. Le attenzioni di Samsung, e questo potrebbe essere scontato, ora sono tutte per il Note 8, la cui prima build beta risale allo scorso dicembre. Ma quali saranno i prossimi device a ricevere l’agognato update? Stando ad alcune indiscrezioni sembra che i prossimi in lista saranno il Samsung Galaxy S7 (e la sua versione Edge), accompagnato dai mid-range Galaxy A7 e A3 (2017).

Ti potrebbe interessare:

Samsung Galaxy S7 è lo smartphone più usato del 2017

Nessuna novità in vista per il Galaxy S6

Alla brigata andrebbe ad aggiungersi anche il Galaxy Tab S3, il tablet di punta dello scorso anno, con display Super AMOLED HDR ed S Pen. Le nuove indiscrezioni sembrerebbero confermare quanto visto in precedenza. Eppure, sia in questo caso che nella lista vista nei giorni scorsi c’è un grande assente: il Samsung Galaxy S6. Dopo le prime buone, resta quindi incerto se il device riceverà o no l’update. nel frattempo, sembra che Samsung abbia cominciato i lavori per i dispositivi di cui sopra; staremo a vedere quali saranno le tempistiche di rilascio.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.