AppFacebookNewsSocial Network

Facebook, polemica per autenticazione a due fattori: i numeri di telefono non sono privati

facebook logo

Ormai il social network di Zuckerberg si muove tra alti e bassi, con un andamento altalenante e vertiginoso. Dopo le ultime tracce dello scandalo Cambridge Analytica, si ritorna a parlare di sicurezza e in particolar modo dell’autenticazione a due fattori di Facebook. Avete attivato questa funzionalità utilizzando il vostro numero di telefono? Allora sappiate che quest’ultimo… non è per nulla privato!

Facebook: il numero di telefono per l’autenticazione a due fattori non è privato

facebook autenticazione a due fattori

L’autenticazione a due fattori (2FA) è una sicurezza in più che gli utenti dovrebbero sempre attivare, per qualsiasi tipo di servizio. Eppure quella di Facebook nasconde dei risvolti inquietanti, che mandano a farsi benedire qualsiasi tipo di protezione della privacy.

Jeremy Burge di Emojipedia è stato il primo a notare che un numero di telefono registrato per la 2FA era ricercabile direttamente sul social network, come impostazione predefinita. Addirittura attivando l’autenticazione si legge che il numero di telefono verrà utilizzato “per proteggere il tuo account ed altro“; peccato che la parte in corsivo sia stata aggiunta successivamente (a settembre del 2018, per la precisione).

LEGGI ANCHE:
Ecco come attivare il Tema Scuro su Facebook Messenger… grazie alla Luna

In pratica, in base a quanto emerso, caricando i propri contatti telefonici su Facebook appariranno anche quegli utenti che stanno utilizzando il numero di telefono per ricevere i codici di verifica per l’autenticazione a due fattori; questa impostazione può essere disabilitata tramite la pagina dedicata, ma resta il fatto che l’impostazione predefinita alla domanda Chi può cercarti usando il numero di telefono che hai fornito? sia Tutti.

Insomma, se non volete essere trovati su FB tramite il vostro numero correte subito a disabilitare l’impostazione di cui sopra.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.