sony logo

Sony: i conti tornano grazie alla PlayStation 4 ma gli smartphone sono in calo

Il gigante nipponico ha pubblicato un nuovo resoconto finanziario in cui emergono segnali positivi per quanto riguarda la PlayStation 4 mentre il settore degli smartphone sembra non dare troppe soddisfazioni a Sony.

Sony tra PlayStation 4 e smartphone: il massimo…e il minimo!

sony xperia xz4

Nonostante si risconti un certo rallentamento nelle vendite (8.1 milioni di PlayStation 4 vendute nel Q3 2018 contro i 9 milioni dell’anno precedente), la console di casa Sony continua ad andare alla grande. Il suo ciclo di vita è quasi giunto al termine e “presto” sarà il momento di dare il benvenuto alla futura PS5. Eppure la sezione videoludica di Sony continua a riscuotere successi e nel Q3 2018 ha eclissato qualsiasi altra divisione del brand asiatico. Procede forte anche PS Plus ed il servizio conta oltre 36 milioni di abbonati in tutto il globo.

Un altro settore particolarmente appetitoso è quello inerente alla divisione musicale, con ottimi profitti grazie all’acquisizione di EMI (avvenuta a novembre). Per quanto riguarda gli smartphone, ancora una volta risultano essere l’ultima ruota del carro.

Le vendite hanno registrato una perdita di circa 142 milioni di dollari negli ultimi tre mesi del 2018 ed appare chiaro che l’attuale top di gamma del brand non ha dato i risultati sperati. Ciliegina sulla torta, le spedizioni del Q4 sono state di soli 1.8 milioni di unità, parecchio al di sotto dei 4 milioni dell’anno precedente.

Il nuovo Sony Xperia XZ4 è a un passo dal lancio ufficiale, atteso in occasione del MWC 2019 ed le indiscrezioni viste finora parlano di un concentrato di tecnologia. Chissà che le novità introdotte con questo modello non siano il giusto incentivo per il miglioramento della situazione di questa divisione alquanto problematica.



Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.