Ad una settimana dal debutto ufficiale, Apex Legends sta macinando numeri da capogiro. Pur avendo sfidato (seppur non direttamente) un colosso come Epic Games ed il suo Fornite, ha infranto più record, raggiungendo 10 milioni di giocatori in 72 ore. Ma non è finita qua, dato che, come affermato dal CEO di Respawn Entertainment, il titolo si è spinto oltre, arrivando addirittura a 25 milioni di giocatori in una settimana.

LEGGI ANCHE:
Pokémon GO: incassi di oltre 68 milioni di dollari a gennaio

Apex Legends mette il turbo ed arriva a 25 milioni di giocatori in pochi giorni

Ovviamente, trattandosi di un titolo free-to-play su PC e console, parte dello stupore davanti a questi numero va scemando. Ma è innegabile che avere a sé così tanti giocatori, in un mercato così competitivo e in così poco tempo è un risultato che in pochi raggiungono. Basti pensare che a gennaio 2018 lo stesso Fortnite raggiunse sì 45 milioni di giocatori, ma dopo 4 mesi. Di conseguenza, Apex Legends potrebbe crescere ancora più velocemente e superare quanto maturato da Epic Games.

Un successo che non riguarda soltanto l’utenza “standard”, ma anche il panorama degli streamers. Più di una fra le personalità del settore ha infatti espresso apprezzamento per il gioco targato EA ed uno dei motivi è l’assenza dello stream sniping (almeno per il momento).


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.