google

Samsung prende in giro il notch di Google Pixel 3 XL

Dopo il lancio dei nuovi Google Pixel 3 e Google Pixel 3 XL, Samsung si è lasciata andare a dei commenti particolarmente ironici nei confronti della rivale e del suo nuovo flagship con notch. E si, queste provocazioni non potranno non strappare un sorriso a tutti i notch-haters sparsi in giro per il globo.

Google Pixel 3 XL nel mirino dei commenti ironici di Samsung

samsung

Il primo e più “eclatante” dei commenti pubblicati su Twitter da Samsung è quello che vedete in alto. “Not everyone is born to lead”, una frase che lascia pochissimo spazio ai dubbi ed è abbastanza chiara l’intenzione del colosso sudcoreano. In fondo sia Samsung Galaxy S9/S9+ che Note 9 hanno completamente snobbato il notch, una scelta che ha reso felici molti utenti.

Il notch del Google Pixel 3 XL sarebbe così grande che sarebbe possibile farci atterrare sopra un aereo mentre, con un simpatico gioco di parole, Samsung afferma che è arrivato il tempio di “rattoppare il notch”.

Da un lato è positivo che il gigante hi-tech di Seul abbia un’altra valvola di sfogo oltre Apple, spesso l’oggetto principale delle prese in giro dell’azienda. Nemmeno Huawei scherza ed in due occasioni è stata particolarmente “malvagia” con Cupertino (qui e qui).

Che ne pensate delle punzecchiature tra i produttori di smartphone? Lo reputate un comportamento da evitare o lo trovate divertente ed approvate anche questo tipo di “competitività”?


378,44€
565,00
disponibile
3 usato da 378,44€
samsung Amazon.it
1.029,00€
disponibile
1 nuovo da 1.029,00€
1 usato da 419,00€
samsung Amazon.it
Spedizione gratuita
425,00€
disponibile
2 usato da 425,00€
samsung Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 16:22

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Apple Watch Series 6 e SE ufficiali: ecco gli smartwatch per tutti