iphone x 2018 prezzo inferiore rispetto al modello precedente

iPhone e iPad, ci risiamo! Un link causa crash e blocchi su iOS

Ricordate il bug del carattere indiano di qualche tempo fa? Bastava un semplice carattere per causare gravi danni ad un dispositivo Apple ma per fortuna si è trattato di un episodio a lieto fine e limitato solo ad iOS 11. La novità di questo periodo, invece, colpisce tutti gli OS da iOS 7 fino al 12, senza eccezione e – in alcuni casi – è in grado di avere effetti anche su sistemi differenti! In cosa consiste questa nuova minaccia per iPhone e iPad (e non solo)?

iPhone e iPad a rischio a causa di un link che può mandare in tilt il vostro device

apple a12 7 nanometri

Questa volta si tratta di un semplice link che una volta cliccato avrà delle conseguenze nefaste per i vostri dispositivi. Gli iPhone e iPad colpiti vanno letteralmente in tilt, con riavvii continui. Il link in questione, pur essendo pericoloso, potrebbe non trovare la stessa diffusone del carattere indiano a cui abbiamo accennato; in questo caso infatti, per far crashare i dispositivi è necessario cliccare su di un link specifico che potrebbe essere incluso in una e-mail o in un sito malevolo.

Tuttavia basta un po’ di attenzione per non restare vittima di questa novità. In alto trovate una clip pubblicata su Twitter, che ci mostra proprio il bug in azione. Il link malevolo è presente su GitHubGist nel thread dedicato: si tratta della seconda riga presente in cima alla pagina, denominata safari-reaper.

LEGGI ANCHE:
Apple iPhone XS e XS Max ufficiali: ecco la nuova generazione di borderless

Potete visitare la pagina per dare un’occhiata alla discussione al riguardo, ma vi sconsigliamo vivamente di provare a cliccare il link, sia da iPhone/iPad che da altri dispositivi mobili o PC desktop.

Come funziona il nuovo bug?

Come sottolineato in precedenza, si tratta di un bug che colpisce il modo in cui determinati effetti in background vengono interpretati dal sistema. In pratica, il link rimanda ad alcune linee CSS per applicare un effetto sfocato agli elementi DIV sulla pagina. Nell’HTML sono presenti tantissimi DIV ed è per questo motivo che per eseguire l’operazione il WebKit Render va in overload, con conseguenze per l’intero sistema, il quale va in crash e si riavvia.



Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
La genetica umana su Microsoft Excel? Sì, ma attenzione al nome!