AppleiPhoneNewsSmartphone

Apple: a breve potrebbe interrompere la produzione di iPhone X ed iPhone SE

È ancora tempo di rumors in casa Apple, quando si fa ancor più vicino il lancio dei nuovi iPhone 2018. Secondo quanto riferito da un report di BlueFin Research, la società di Cupertino potrebbe infatti spostare quasi completamente l’attenzione sul nuovo trio di dispositivi a scapito di iPhone X (recensione) ed iPhone SE. Se così fosse, l’attuale flagship potrebbe interrompere la produzione dopo soltanto un anno.

Apple cerca di eguagliare i propri record sul mercato con la produzione dedicata soltanto agli iPhone 2018 a discapito di iPhone X ed iPhone SE

iPhone 2018 Apple

Se i rumors dovessero essere confermati, Apple potrebbe riuscire a produrre circa 91 milioni di unità fino alla fine di quest’anno. Per il 2019, invece si prospettano oltre 92 milioni di iPhone prodotti con un incremento considerevole delle vendite. Sempre secondo i rumors ci potrebbe essere un picco di acquisti da parte di tutti gli utenti. In questi anni, in molti sono stati riluttanti al cambiamento e, invece proprio nel 2019 potranno decidere di affidarsi ai nuovi device.

LEGGI ANCHE: iPhone 2018: la versione da 6.1″ potrebbe arrivare in 5 colorazioni | Rumors

Mentre le voci riguardano l’interruzione di iPhone X ed iPhone SE, non si hanno invece notizie per quanto riguarda l’interruzione di iPhone 8 che, contrariamente agli altri, potrebbe continuare ad essere prodotto. Gli analisti prevedono che – tra i tre modelli attesi – il più venduto sul mercato sarà il premium, vale a dire la versione da 6.5 pollici OLED. Immediatamente dopo potrebbe far breccia sul mercato il budget iPhone, che potrebbe rappresentare una novità per l’azienda americana.


1.170,01€
1.204,19
34 new from 1.119,00€
Amazon.it
Last updated on 18/07/2018 12:45

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.