samsung 150mp

Samsung: entro la fine del 2020 potrebbe arrivare il primo sensore da 150MP

Sembra che nel mondo degli smartphone vi sia spazio per una nuova era della fotografia. Già nel corso di questi mesi, infatti, stiamo vedendo come diverse aziende stiano puntando in questa direzione. Sui più recenti device troviamo spesso dei comparti fotografici all’avanguardia, dotati di sensori davvero performanti. Tra le tante aziende che lavorano in questo settore, poi, troviamo Samsung, che ha già mostrato di saper competere in tale settore proponendo un sensore da 108MP. Pare che all’orizzonte, però, ci sia un altro obiettivo fotografico in cantiere, ovvero quello da 150MP.

Samsung è al lavoro su una fotocamera Nonacell

samsung

Stando a quanto trapelato in queste ore sul web, pare che Samsung sia al lavoro su un nuovo sensore Nonacell da 150MP. Questo potrebbe essere lanciato sul mercato prima della fine del 2020, nel Q4. Nel caso in cui dovesse arrivare in tale periodo, dunque, si configurerebbe come il sensore più grande attualmente presente sul mercato, in ambito smartphone. Non è la prima volta, però, che il brand sudcoreano stabilisce questo “record”. Tempo fa, infatti, ha lanciato il proprio obiettivo da 108MP, che poi abbiamo visto come sia stato implementato, ad esempio, su Galaxy S20 Ultra.

Tale notizia è stata svelata su Twitter, da un utente di nome Sleepy Kuma, dunque non sappiamo quanto possa essere vicino alla realtà. Nonostnate questo crediamo che il brand sia comunque al lavoro su un progetto di questo tipo, dando ancora modo a tanti altri produttori di contare sulla propria competenza in tale ambito. Questi sensori, infatti, verrebbero facilmente montati anche su device concorrenti come Xiaomi, OPPO e tanti altri.


📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.