project sandcastle

Project Sandcastle: la soluzione che porta Android 10 su iPhone

Da sempre la guerra tra Android e iOS divide numerosi utenti. Ci sono quelli convinti che su iPhone tutto sia migliore, e meglio ottimizzato, e chi crede che la personalizzazione offerta da Android sia il vero plus, la feature killer. Come sempre, però, la verità sta nel mezzo. Molte persone, nonostante questo, hanno provato in questi anni ad immaginare un iPhone con Android. Che cosa potrebbe offrire in più? Come si comporterebbe? Tra quealche tempo, dunque, questa potrebbe non rimanere solo una fantasia, grazie a Project Sandcastle.

Android 10 arriva su iPhone, ma è molto limitato

Sembra che il team di sviluppo di questo progetto, detto appunto Project Sandcastle, sia riuscito in un’impresa quasi impossibile. Android 10, infatti, sbarca su alcuni iPhone selezionati, tra cui iPhone 7, iPhone 7 Plus e iPod Touch (settima generazione). Bisogna ammettere, però, che si tratta di un primo esperimento abbastanza grezzo. Nella prima release, infatti, non è possibile sfruttare tutte le normali funzionalità di uno smartphone. Non saranno attivi, dunque, la fotocamera, il bluetooth, l’audio e la rete dati, rendendo quasi impossibile l’utilizzo del device.

Malgrado tutti i problemi, tale sistema potrebbe continuare a crescere, portando a sviluppi interessanti. Vi lasciamo, comunque, al video introduttivo nel quale viene mostrato il sistema in azione.


📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Altre news
Samsung Galaxy A31 ufficiale in Italia: quad camera e tanta batteria