Samsung Galaxy Z Flip

Samsung Galaxy Z Flip: display protetto da uno strato “Ultra Thin Glass” | Leak

Siamo solo in attesa di scoprire meglio i nuovi prodotti di casa Samsung. Dall’11 febbraio, infatti, dovremmo avere un quadro più completo della linea di smartphone che ci accompagnerà per tutto il 2020. Nel frattempo, però, su Samsung Galaxy S20 e Galaxy Z Flip abbiamo già molte informazioni, che speriamo vengano ben presto confermate. Alcune nuove news, però, sono state rilasciate da poche ore su Twitter, dal leaker che sta a poco a poco spoilerando tutte le specifiche del prossimo device pieghevole del brand sudcoreano.

Galaxy Z Flip riceve anche la certificazione FCC

Da quello che abbiamo potuto apprendere in queste ore, sembra che il nuovo pieghevole dell’azienda adotterà un display ancora più resistente di quello implementato su Galaxy Fold. Queste informazioni ci provengono da Max Weinbach, il leaker che in questi giorni sta rilasciando tantissime news riguardo Galaxy Z Flip. Secondo questo personaggio, dunque, pare che il nuovo pieghevole di Samsung sia dotato di un display Dynamic AMOLED protetto dal cosiddetto “Samsung Ultra Thin Glass“. Questo strato protettivo, però, potrebbe essere in realtà molto simile a quello già utilizzato per il Fold.

LEGGI ANCHE:
Samsung Galaxy Z Flip: scheda tecnica e prezzo | Leak

Come su altri modelli del brand, poi, il sensore biometrico potrebbe essere posto sul lato destro. Sempre secondo Max, inoltre, le fotocamere a bordo di tale dispositivo dovrebbero essere due, una principale da 12 mega-pixel e l’altra con obiettivo grandangolare. Tale smartphone supporterà, poi, anche la ricarica wireless inversa. Se questo non bastasse, comunque, proprio nella giornata di ieri tale prodotto è stato certificato dall’FCC, con nome in codice SM-F700F, ma non è stata riportata alcuna specifica tecnica.

[su_google]
Altre news
Telegram 5.15
Telegram: l’aggiornamento 5.15 porta l’amore per San Valentino