foxconn

Apple: il Coronavirus non influenzerà la produzione di iPhone, secondo Foxconn

Ovviamente queste sono ore molto calde sul fronte cinese. Non perchè le temperature si siano innalzate improvvisamente, ma per il semplice fatto che il Coronavirus sta mettendo in ginocchio un’intera popolazione. Anche a livello economico, dunque, questo potrebbe avere delle conseguenze potenzialmente disastrose. Motivo per cui diversi brand, tra cui anche Huawei, si sono già mostrati disponibili a dare una mano in tal senso. Sembra, però, che Apple non debba temere alcuna conseguenza, almeno stando a quanto dichiarato da Foxconn stessa.

Foxconn rassicura Apple sulla sicurezza degli stabilimenti

Logo di Apple

Da parte del colosso della Silicon Valley ci sarà sicuramente un minimo di apprensione per la situazione che sta coinvolgendo il mercato cinese. Tale virus, infatti, oltre a mietere vittime, potrebbe mettere in ginocchio tutta l’economia della Cina, e non solo. Uno dei maggior partner dell’azienda di Tim Cook, però, ha rassicurato il brand americano in merito alla produzione di iPhone. Secondo Foxconn, infatti, la linea non è assolutamente in pericolo. Attualmente la fabbrica situata a Wuhan non è operativa, a causa del capodanno cinese. Dunque le possibilità di un qualche contagio al momento sono pari a zero.

Non resta che attendere, dunque, che la situazione si evolva. Speriamo, ovviamente, che il Coronavirus venga debellato al più presto, permettendo alla gente di Wuhan di tornare a lavorare, ma soprattutto vivere la propria vita.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Source :

GSMArena

Altre news
malware
Nuovo allarme malware: 12 app infette colpiscono Android