twitter

Twitter e account inattivi: il social rimanda la pulizia totale

Ultimo aggiornamento:

Come su tutte le altre piattaforme, la quantità di account inattivi è sempre molto elevata. Tante persone, magari, si iscrivono ad un determinato servizio o social network e, dopo qualche tempo, non lo utilizzano più. Non capita spesso, però, che un’azienda decida di prendere una posizione a riguardo, cancellando tutti questi account e mantenendo attivi solo quelli effettivamente utilizzati. Questo è quello che, di qui a poco, farà Twitter all’interno del proprio sistema.

Aggiornamento 28/11: sorgono le polemiche sulla decisione di Twitter, costretta a ritrattare e a rivedere la volontà di fare piazza pulita degli account inattivi dalla propria piattaforma. Diversi hanno sollevato dubbi sull’impatto che ciò avrebbe sugli account delle persone decedute. Twitter ha così deciso di rimandare questa mossa a dopo aver deciso come comportarsi in merito.

Twitter vuole che i propri account utilizzino la piattaforma

twitter

Talvolta capita che un brand sia costretto a dover tagliare i rami secchi della propria azienda. Twitter, in questo caso, è stata molto meno drastica, decidendo di eliminare tutti gli account inattivi all’interno della propria piattaforma. Attualmente, infatti, l’azienda sta inviando una mail a tutti questi profili e, a partire dall’11 dicembre, prevede di liberare gli account che sono fermi da oltre 6 mesi.

LEGGI ANCHE:
Facebook sta per portare il Tema Scuro anche su desktop

Secondo un portavoce di Twitter, l’azienda vuole impegnarsi a garantire le informazioni più accurate possibili ai propri utenti, mantenendo uno standard elevato. Motivo per cui tutti quelli che non partecipano all’interno di questo social network verranno rimossi in maniera permanente. All’interno della stessa mail, comunque, viene specificato che è possibile evitare l’eliminazione del proprio account entrando all’interno del proprio profilo prima dell’11 dicembre.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Source :

GSMArena

Altre news
apple airpods pro
Apple AirPods: si stanno dimostrando un prodotto vincente!