morotola razr

Motorola RAZR non arriverà presto in Cina, ecco il perché

Da poche ore è stato annunciato finalmente Motorola RAZR, la nuova definizione di foldable di Lenovo. Stando alle immagini trapelate in rete nei giorni passati, dunque, il telefono ha rispettato le attese. Si tratta, dunque, di uno smartphone pieghevole che si estende su una superificie verticale. A differenza di altri modelli, come Samsung Galaxy Fold, questo dispositivo presenta un design a conchiglia. Malgrado questo, sembra che tale prodotto non arriverà subito in Cina e tra poco vi spieghiamo anche il motivo di questa scelta.

Motorola RAZR arriverà in Cina, probabilmente, solo in 5G

morotola razr

Stando alle ultime informazioni in nostro possesso, Lenovo ha comunicato di non voler commercializzare il suo nuovo prodotto in Cina. Si tratterebbe, però, solo di una decisione temporanea dettata da alcuni problemi tecnici. Al momento, infatti, gli operatori di rete del Paese non supportano le eSIM. Questo inficia, dunque, profondamente l’utilizzo del prodotto, dato che su Motorola RAZR non sono presenti slot per SIM fisiche. Motivo per cui si pensa che, in futuro, tale device possa essere venduto in Cina direttamente con il supporto alla connettività 5G, dopo che tali problemi verranno risolti.

Siamo in attesa di scoprire ulteriori dettagli in merito a tale questione. Nel frattempo, comunque, Motorola RAZR sarà disponibile in Italia a partire dal prossimo 4 dicembre, al prezzo consigliato di 1.599 euro.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Source :

Gizmochina

Altre news
monopattino elettrico
Svolta storica per i monopattini elettrici: finalmente si potrà circolare