morotola razr

Motorola RAZR ufficiale in Italia: lo smartphone pieghevole a conchiglia è qui!

Il flip phone che ha segnato un’epoca e caratterizzato una generazione torna alla ribalta, questa volta con qualcosa in più. Il marchio iconico ritorna con il nuovissimo Motorola RAZR, il primo smartphone pieghevole dell’azienda, oggetto di rumor e indiscrezioni ormai da mesi. Il device è il primo smartphone a conchiglia realizzato con display flessibile, per un’esperienza unica e decisamente differenti rispetto a quella offerta dai rivali Galaxy Fold e Mate X. L’azienda ha deciso di differenziarsi puntando sulla portabilità, senza compromettere l’esperienza dei display di grandi dimensioni (ormai un vero e proprio trend nel settore degli smartphone). Ma bando alle ciance, andiamo a scoprire tutto su Motorola RAZR!

Motorola RAZR ufficiale: tutto quello che c’è da sapere sul primo smartphone pieghevole dell’azienda

Design e caratteristiche

morotola razr

Come il RAZR originale, il nuovo Motorola RAZR è sottile ed elegante, non presenta contrasti di colori né di materiali ma valorizza un design lineare e premium. Il dispositivo arriva con una cerniera zero-gap brevettata, una tecnologia che permette di ottenere che entrambi i lati del display flessibile rimangano a filo quando il telefono è chiuso, proteggendo lo schermo dalla polvere. L’antenna è stata reingegnerizzata, in modo da poter essere inserita in uno spazio due volte più piccolo rispetto a quello degli smartphone attuali. Infine, il rivestimento del device lo rende idrorepellente (contro rovesciamenti accidentali, schizzi o pioggia leggera).

Una volta aperto, Motorola RAZR offre un ampio display  Flex View da 6.2″ con rapporto in 21:9, adatto a tutte le esigenze e perfetto per i contenuti multimediali. All’esterno trova spazio un display Quick View interattivo da 2.7″ che consente di chiamare, rispondere ai messaggi, effettuare pagamenti, ascoltare musica, scattare selfie, usare Google Assistant e accedere a comandi personalizzati, come attivare o disattivare Bluetooth, Wi-Fi, Hotspot e molto altro, tutto senza dover aprire il telefono. Manca lo slot SIM fisico in favore del supporto eSIM.

Scheda tecnica

  • dimensioni di 72 x 172 x 6.99 mm (non piegato) e di 72 x 94 x 14 mm (piegato) per un peso di 205 grammi;
  • display pOLED da 6.2″ con risoluzione HD (2142 x 876 pixel) e rapporto in 21:9 + display esterno gOLED da 2.7″ con risoluzione 600 x 800 pixel e rapporto in 4:3;
  • processore octa-core Snapdragon 710 con una frequenza di 2.2 GHz;
  • GPU Adreno 616;
  • 6 GB di RAM;
  • 128 GB di memoria interna;
  • lettore d’impronte digitali;
  • fotocamera principale da 16 MP (f/1.7) con Dual Pixel PDAF, messa a fuoco automatica laser, doppio flash LED con funzione CCT (Color Correlated Temperature), EIS;
  • selfie camera da 5 MP (f/2.0);
  • batteria da 2510 mAh con ricarica TurboPower da 15W;
  • eSIM, Bluetooth 5.0, NFC, Wi-Fi Dual Band, GPS/AGPS/LTEPP/SUPL/GLONASS, 4 microfoni, USB Type-C;
  • sistema operativo basato su Android 9 Pie.

Motorola RAZR – Prezzo e disponibilità

morotola razr

Il nuovo arrivato sarà disponibile all’acquisto in vari paesi europei a partire dal mese di dicembre. Per quanto riguarda l’Italia, Motorola RAZR debutterà il prossimo 4 dicembre, al prezzo di 1599€. Allora, cosa ne pensate dello smartphone pieghevole a conchiglia?


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Android 10
Samsung Galaxy S9/S9+: rilasciata la Beta 2 di Android 10