microsoft surface duo

Microsoft Surface Neo ufficiale: arriva il tablet “pieghevole”

Microsoft ha scelto di dare un certo effetto WOW alla platea dell’evento odierno. Non tanto con la presentazione dei nuovi Surface Pro 7 e Laptop 3, quanto nel suo tuffarsi nel mondo dei pieghevoli. L’abbiamo visto prima con Surface Duo e adesso anche con Surface Neo. Non si tratta di un vero e proprio pieghevole a là Galaxy Fold, proponendo un design meno futuristico che punta ad essere meno prono ai danni.

LEGGI ANCHE:
Microsoft presenta i nuovi Surface Pro 7 e Surface Laptop 3

Microsoft Surface Neo è il nuovo tablet a doppio schermo

Aprendo il coperchio di Surface Neo si vedono i due schermi LCD da 9″, protetti da Gorilla Glass, non uniti ma separati da un frame metallico che separa i pannelli. Qua c’è una cerniera a 360°, permettendo di ruotarlo come un vero e proprio tablet convertibile e potendolo aprire e chiudere come un libro. La scocca è spessa soltanto 5.6 mm, pesa 655 g ed ha così un ingombro pari a 13″. Parlando di hardware, dentro Surface Neo c’è un chipset Intel Lakefield customizzato ad hoc, mentre il software è gestito da Windows 10X, una versione anch’essa apposita per il dispositivo.

Così come per il Duo, se ne riparlerà a dicembre 2020, dato che si tratta ancora di un prototipo o poco più. Ci sarà ancora da attendere per un vero e proprio notebook pieghevole, invece, come quello mostrato mesi fa da Lenovo. Forse se ne riparlerà al CES 2020.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Apple ha lanciato i nuovi iMac da 27 pollici