Apple AirPods Pro

Apple AirPods Pro ufficiali: cancellazione del rumore attiva e modalità “Trasparenza”, al prezzo di 279 euro

Da quando si è iniziato a vociferare di un possibile arrivo delle nuove AirPods, tantissimi leaker hanno cominciato a fantasticare sulle forme e le funzionalità di tale modello. Molti non credevano fosse possibile che l’azienda producesse questo tipo di auricolari. Secondo le ultime fonti, infatti, tale paio avrebbe dovuto essere in-ear. Questo avrebbe potuto montare, poi, anche un sistema di cancellazione attiva del rumore, appaiandosi così a tutti gli altri produttori concorrenti. Sembra, dunque, che queste ipotesi avevano un fondo di realtà, dato che le nuove AirPods Pro possiedono entrambe le caratteristiche sopra citate.

AirPods Pro introduce la modalità “Trasparenza”

Apple ha ufficialmente lanciato le nuove AirPods Pro, che quindi si distaccano quasi completamente dai modelli precedenti. Non a caso, dunque, la nomenclatura riporta proprio la parola “Pro”. Tale paio di cuffie auricolari, infatti, presentano un design completamente diverso rispetto alle classiche AirPods. Queste, quindi, sono in-ear e possiedono un case leggermente più grande.

Apple AirPods Pro

All’interno della confezione di vendita, per iniziare, saranno presenti tre diverse paia di ricambi per i cuscinetti in silicone, potendo così adattare al meglio questi auricolari. Se questo non bastasse, poi, Apple ha pensato anche al comfort del cliente in ogni situazione, introducendo la certificazione IPX4 secondo lo standard IEC 60529. Al di là di questo punto, poi, il sistema di cancellazione attiva del rumore si serve di ben due microfoni, con il primo che è rivolto verso l’esterno ed il secondo che, invece, rivolgendosi verso l’interno dell’orecchio gestisce il suono in entrata. Ovviamente tutto è coadiuvato da un apposito software, che per 200 volte al minuto analizza la situazione e regola la cancellazione del rumore in maniera dinamica.

Apple AirPods Pro

AirPods Pro sono state dotate, poi, dell’opzione “Trasparenza. Grazie a quest’ultima, dunque, sarà possibile isolarsi il meno possibile dall’ambiente circostante, ricevendo in cuffia anche tutti i rumori esterni. Questo potrebbe tornare molto utile, quindi, quando ci si trova a piedi per strada. Oltre a dotarsi di un’equalizzazione adattiva, poi, tali auricolari sono dotati di un driver che può offrire bassi fino a 20Hz, mostrando una qualità dal potenziale enorme.

Sono già partiti i preordini sul sito ufficiale Apple

Apple AirPods Pro

Al loro interno le AirPods Pro montano il chip H1 di Apple, garantendo un’autonomia dichiarata di 5 ore di ascolto continuo. Con la cancellazione del rumore attiva, invece, queste dovrebbero offrire comunque 4 ore e 30 minuti di autonomia con una singola carica. Grazie alla nuova custodia, poi, sarà possibile procedere alla ricarica wireless o tramite la solita porta Lightning.

Apple AirPods Pro

Apple AirPods Pro saranno disponibili a partire dal 30 ottobre, anche in Italia, al prezzo di 279 euro. Sono già preordinabili sul sito ufficiale di Apple. AirPods Pro sono compatibili solo con dispositivi Apple con iOS 13.2 o successivo, iPadOS 13.2 o successivo, watchOS 6.1 o successivo, tvOS 13.2 o successivo, macOS Catalina 10.15.1 o successivo.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
samsung galaxy s11+ onleaks
Samsung Galaxy S11: Snap 865 al posto dell’Exynos in nuovi paesi