fairphone 3

Fairphone 3: il ritorno dello smartphone etico (e modulare) è dietro l’angolo

A distanza di un paio d’anni dal secondo capitolo della gamma, Fairphone 3 sembra essere dietro l’angolo grazie alla certificazione Bluetooth SIG. Lo smartphone etico dal design modulare sembra pronto a tornare sulle scene anche se al momento mancano ancora i dettagli più importanti.

Fairphone 3 ha ricevuto la certificazione Bluetooth: a quando il debutto del nuovo smartphone modulare?

fairphone 3

Per dispositivo etico si intende un dispositivo prodotto senza nuocere in alcun modo all’ambiente, collaborando con fabbriche che garantiscono diritti sindacali ed utilizzando minerali non provenienti da zone di conflitto. Inoltre, il modello lanciato alcuni hanno or sono era un vero e proprio smartphone modulare, con componenti personalizzabili al massimo e facilmente smontabile in tutte le sue parti. Sarà lo stesso anche per il prossimo Fairphone 3?

LEGGI ANCHE:
Google si adegua all’UE: dal 2020 chiederà il motore di ricerca preferito su Android

Per ora tutto ciò che abbiamo in mano è la certificazione in merito alla presenza del Bluetooth 5.0, la quale conferma anche il nome del nuovo dispositivo. Le specifiche sono ancora avvolte nel mistero anche se, presumibilmente, potremmo avere nuovamente a che fare con un modello modulare.

LEGGI ANCHE:
No, non è una bufala: GTA V è giocabile su Android! | Download APK

Ovviamente non aspettatevi specifiche da primo della classe: è molto probabile che il nuovo Fairphone 3 arrivi con caratteristiche da fascia media, proprio come il suo predecessore. A proposito di quest’ultimo, di seguito trovate le specifiche della variante base.

  • Display da 5 pollici di diagonale LCD IPS con risoluzione Full HD 1920×1080 pixel e densità di 446 PPI;
  • processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 con clock a 2.26 Ghz e architettura a 32 bit;
  • 2 GB di RAM;
  • 32 GB di memoria interna non espandibile;
  • fotocamera posteriore da 8 mega-pixel;
  • fotocamera anteriore da 5 mega-pixel;
  • batteria da 2420 mAh.

Il device ha debuttato al prezzo di 583 dollari, alquanto salato vista la scheda tecnica. La costruzione etica si paga e su questo non ci sono dubbi, ma teniamo le dita incrociate e speriamo di poter mettere gli occhi su un dispositivo ben realizzato e dallo stile attuale, magari con una tripla fotocamera ed un display con cornici ottimizzate.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
samsung galaxy s11+ onleaks
Samsung Galaxy S11: Snap 865 al posto dell’Exynos in nuovi paesi