News

Samsung Galaxy Fold avvistato in India: torna sul mercato?

samsung galaxy fold

Samsung Galaxy Fold sta diventando una vera e propria telenovela. Dopo essere stato inviato, qualche mese fa, ad alcuni importanti giornalisti del settore, l’azienda fu costretta a ritirarlo a causa di alcuni spiacevoli malfunzionamenti. Quasi tutti i problemi furono legati al display, una delle novità assolute in questo settore. Samsung ha deciso, quindi, di prendere tempo prima di commercializzare il prodotto, lavorando per migliorare sensibilmente il proprio smartphone. Sembra, però, che il colosso coreano sia pronto a rimetterlo sul mercato, stando agli ultimi rumor.

Samsung Galaxy Fold avvistato in India

Samsung Galaxy Fold

Sembra che Samsung abbia deciso di testare nuovamente il proprio Galaxy Fold. Recentemente, infatti, questo device è stato fotografato in India. All’interno della metropolitana di Nuova Delhi, dunque, un utente teneva in mano  proprio questo dispositivo. Questo potrebbe voler dire che Samsung ha deciso di aprire i test pubblici del telefono, visto che la sua commercializzazione dovrebbe essere vicina.

Non ci sono mai state, per ora, comunicazioni in merito. Qualche mese fa l’azienda ha precisato che tutti i problemi sono stati risolti, senza però comunicare una data ufficiale del rilascio di Samsung Galaxy Fold. Sembra, quindi, che tutte le criticità iniziali siano ormai solo un ricordo. Resta da capire se il brand propenderà ancora per un invio del prodotto alla stampa specializzata, prima del lancio ufficiale. Al momento non abbiamo ulteriori informazioni in merito, quindi attendiamo delucidazioni da Samsung stessa.

Nel caso in cui vogliate farci sapere la vostra opinione, commentate qui sotto. Cosa ne pensate di Samsung Galaxy Fold? Vedremo presto questo device tra gli scaffali?


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.