News

Rimodulazioni Wind: addebiti per chi ricarica in ritardo

wind rimodulazioni

Il cerchio è completo: dopo Tre, Vodafone e TIM adesso è il turno di Wind a proporre nuove rimodulazioni. Ma a differenza dei competitors, questi aumenti saranno evitabili da parte dell’utente, a patto di fare qualche rinuncia. A partire dal prossimo 16 giugno tutti gli utenti Wind con un piano tariffario che prevede traffico internet illimitati ma a velocità ridotta subiranno un aumento di 0.99€ o 1.49€ in più al mese.

Anche Wind propone nuove rimodulazioni, ma almeno queste si possono evitare

Come ben saprete, infatti, Wind permette di continuare a navigare anche quando si finisce in bundle di GB a disposizione. Nel caso non voleste veder aumentare il costo mensile della vostra offerta potrete comunque rifiutare tale rimodulazione. Così facendo, però, perderete la possibilità di navigare a GB terminati: a quel punto dovrete pagare 0.99€ per 1 GB al giorno (nel caso vi servisse).

A partire dal rinnovo successivo al 16 giugno 2019, internet illimitato a 128k già previsto al termine dei GIGA inclusi nella tua offerta, costerà 0,99 euro o 1,49 euro al mese, in relazione all’offerta attiva. I clienti interessati dalla modifica riceveranno una comunicazione via SMS, a partire dal 13 maggio 2019, con l’incremento del costo mensile della propria offerta con internet illimitato a 128 Kbps.

In alternativa puoi mantenere la tua offerta a costi e contenuti attuali, con la sola differenza che, una volta terminati i GIGA inclusi e fino al successivo rinnovo, avrai a disposizione 1 GIGA al giorno al costo di 0,99 euro. Il GIGA giornaliero è utilizzabile fino alle 23.59 del giorno in cui è stato erogato e, una volta esaurito, la navigazione sarà bloccata fino al giorno successivo.

Se desideri mantenere la tua offerta invia una SMS entro il 31 luglio 2019 al 40400 con il testo G1, se l’incremento comunicato è di 0,99 euro, con il testo G2, se l’incremento comunicato è di 1,49 euro.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.