AndroidNewsSamsungSmartphone

Il teardown di Galaxy Fold evidenzia le pecche, Samsung lo fa rimuovere

samsung galaxy fold teardown

Dopo averci spiegato a parole il perché della estrema fragilità di Samsung Galaxy Fold, il team di iFixit è passato ai fatti. Eseguendo un teardown completo sul dispositivo pieghevole della casa sud-coreana sono stati i suoi punti di forza, ma soprattutto i difetti che hanno portato alla situazione attuale, con Samsung ritrovatasi costretta a rimandarne la commercializzazione a data indefinita.

Aggiornamento 26 aprile: iFixit ha deciso di rimuovere il teardown dopo la richiesta da parte di Samsung. Per quanto non fosse obbligata a farlo, l’azienda di disassemblaggio ha deciso di considerare le pressioni fatte a coloro che gli hanno fornito l’unità da smontare. Per il momento non è stata rilasciata una motivazione ufficiale, ma probabilmente la decisione è da collegare alla brutta pubblicità ricevuta.

Samsung Galaxy Fold completamente smontato da iFixit: ecco perché si rompe

Ovviamente il primo aspetto, quasi ovvio per alcuni, è l’alta difficoltà di riparazione che contraddistingue Samsung Galaxy Fold. Basti pensare che, se un poco riparabile Galaxy S10+ ha preso un punteggio di 3/10, il pieghevole scende a 2/10. Questo non soltanto per la sua particolare struttura ma per ciò che ne consegue, ovvero i difetti che iFixit ha evidenziato.

In primis, se Samsung Galaxy Fold non è certificato contro liquidi e polvere c’è un motivo ed è piuttosto palese. Intorno alla scocca sono numerosi i punti in cui potenziali detriti possono farsi spazio e causare danni, soprattutto lungo la cerniera. Gli stessi danni che hanno portato 2 delle primissime unità in recensione a rompere il delicato display.

Essendo pieghevole, la cornice interna che circonda il perimetro del display è costretta ad interrompersi laddove il telefono si piega. Così facendo lascia un gap di 7 mm, piccolo ma sufficiente per permettere ai suddetti detriti di infilarcisi e provocare un disastro. Le immagini qua sopra parlano da sole.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.