facebook strumento anti fake news

Facebook: altra mossa contro le fake news

Riparte la lotta alle fake news. Questa volta Facebook mette nel mirino i gruppi che, ripetutamente, si fanno portatori di notizie errate. Il social network colpirà questi gruppi limitandone la visibilità nel feed di notizie.

LEGGI ANCHE: Il vostro account è a rischio ed è nuovamente colpa di Facebook

La funzione duplice della mossa di Facebook

gruppi facebook logo

Il problema delle fake news di Facebook è iniziato ormai diversi anni fa, con le elezioni del 2016. Da allora il social network tra diverse peripezie ha cercato di limitare la diffusione di notizie non veritiere e quello di oggi sembrerebbe essere un ulteriore passo in avanti.

Questa mossa potrebbe portare un vantaggio duplice: si scoraggeranno da un lato i gruppi a riportare notizie palesemente false e dall’altro si otterrà una pulizia, più generale, dei feed di notizie.

LEGGI ANCHE: Facebook rivede la politica sulle fake news per le elezioni europee

Molto probabilmente il meccanismo di trust legato alla notizia ed al sito che la pubblica inizierà a funzionare sulla falsariga dell’algoritmo di Google, premiando portali che riportano fonti attendibili.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.