La qualità fotografica è una dei parametri più importanti negli smartphone al giorno d’oggi. Da Qualcomm arriva una notizia “interessante” circa questa specifica. Stando alle parole del Senior Director Judd Heape, infatti, già a partire da quest’anno potremmo vedere smartphone con camere da 64 ed addirittura 100 mega – pixel.

LEGGI ANCHE: Vodafone Happy Friday regala 4 mesi di Ticket Cinema NOW TV | 15 Marzo

Fotocamere fino a 100 mega – pixel nel 2019

qualcomm broadcom

Tendenza alla crescita nominale dei mega – pixel che potrebbe sposare la filosofia riscontrata ad inizio 2019 con diversi device – vedi Mi 9 e Redmi Note 7 – che vantano un sensore principale da 48 mega – pixel. Con la tendenza in aumento, è possibile che altri device decidano di optare per la stessa soluzione e, a fine di quest’anno, potremmo ritrovarci con fotocamere da 100 mega – pixel.

LEGGI ANCHE: Qualcomm annuncia la tecnologia Quick Charge anche per i caricatori wireless

Nonostante la notizia possa sembrare entusiasmante, però, non è certo che le immagini catturate da questo tipo di sensori siano qualitativamente superiori alle attuali. Basti pensare che i chipset attuali di casa Qualcomm hanno la possibilità di supportare risoluzioni fino a 192 mega – pixel. Tuttavia rimane (ad ora) la preferenza di combinare più scatti in una sola immagine, possibilità che potrebbe essere accantonata qualora si decida di optare per fotocamere basate essenzialmente sulla qualità di un singolo scatto.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.