Xbox Scarlett attesa all’E3 2019 in due versioni, fra cui una molto potente

xbox

Mentre Sony sarà la grande assente sul palcoscenico dell’E3 2019, ad approfittarne potrebbe essere proprio Microsoft, con l’azienda di Redmond che sarebbe pronta a togliere i veli dalla nuova Xbox Scarlett. Il nuovo leak parla addirittura di due varianti attese all’evento videoludico, con nome in codice Xbox LockhartXbox Anaconda. Quest’ultima sarebbe la vera macchina di punta della società, con una scheda tecnica che farebbe invidia alle macchine più performanti.

All’E 2019 potrebbe debuttare Xbox Scarlett in due versioni differenti

Secondo i rumors riportati da JeauxVideo, la variante base sarebbe Xbox Lockhart, una console la cui potenza erogata sarebbe di poco inferiore all’attuale Xbox One X. La scheda tecnica si baserebbe su un chipset AMD Zen 2 realizzato a 7 nm con CPU octa-core con GPU customizzata a 4 TFLOPS, assieme a 12 GB di RAM GDDR6 ed un 1 TB di SSD NVMe con velocità fino a sopra 1 GB/s. Questa configurazione garantirebbe prestazioni gaming a 1080p a 60 fps.

LEGGI ANCHE:
E se la Nintendo Switch potesse diventare un tablet Android?

Ma quello che tutti attendono sarà invece Xbox Anaconda, ovvero la versione maggiorata della console di nuova generazione targata Microsoft. In questo caso si parla di AMD Zen 2 coadiuvato da 16 GB di RAM GDDR6, con una potenza erogata sopra i 12 TFLOPS. Per capirci, l’attuale One X si spinge fino a 6 TFLOPS. Sempre secondo JeuxVideo le due console arriveranno sugli scaffali a fine 2020 assieme ad Halo Infinite come titolo di punta.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.