A differenza della scorsa generazione, la gamma Samsung Galaxy S10 porterà con sé almeno 3 varianti, comprensive di Galaxy S10+ e S10e. A queste se ne dovrebbero aggiungere altre due, ovvero un’edizione limitata di S10+ e Galaxy S10 X. Ma al di là nella scheda tecnica, quali saranno le differenze a livello dimensionale? In un mondo fatto di smartphone sempre più full screen, la diagonale del display può influire non poco nell’esperienza di utilizzo quotidiana.a

LEGGI ANCHE:
Samsung Galaxy M30 sarà il primo battery phone con tripla fotocamera

Samsung Galaxy S10: quali saranno le differenze a livello dimensionale?

Ecco, quindi, che in questa immagine vediamo affiancate le suddette varianti (esclusa S10 X). Fra queste Galaxy S10e sarà il più compatto, ancora più piccolo rispetto al comunque tascabile Galaxy S9. Rispetto a quest’ultimo il Galaxy S10 sarà leggermente più grande, mentre Galaxy S10+ avrà una diagonale decisamente più impegnativa ergonomicamente parlando.

  • Samsung Galaxy S10e: 142.5 x 70.5 x 8.1 mm – 5.8 pollici
  • Samsung Galaxy S10: 149.9 x 71.6 x 8.1 mm – 6.1 pollici
  • Samsung Galaxy S10+: 157 x 75.3 x 8.1 mm – 6.4 pollici

E voi quale preferireste avere fra questi? Il più compatto Galaxy S10e o il più “esagerato” Galaxy S10+? Nel frattempo potete scaricare gli sfondi ufficiali sul vostro smartphone.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.