Anche se si parla già di iPhone 2019 (o iPhone 11, che dir si voglia), Apple non vuole rimanere indietro rispetto alla concorrenza. Nel prossimo futuro l’obiettivo è quello dello smartphone pieghevole, con Samsung in prima linea, ma anche Huawei, Xiaomi e OPPO scalpitano per stupire l’utenza. E spulciando nel database dell’USPTO (United States Patent and Trademark Office) si trovano proprio dei brevetti targati Apple che rappresentano un possibile dispositivo flessibile.

LEGGI ANCHE:
Apple: la piattaforma di streaming contro Netflix debutterà ad Aprile

Questo potrebbe essere lo smartphone pieghevole di casa Apple

Come affermato in precedenza, lo smartphone pieghevole di Apple non sarà come gli altri visti finora (fra concept e teaser). E stando alle immagini depositate sembra proprio che sarà così, anche se Moto RAZR 2019 potrebbe in parte anticipare questo design. Anziché piegarsi in senso orizzontale, questo dispositivo si piega in senso verticale. Un telefono “a conchiglia”, quindi, anche se, trattandosi solamente di brevetti, possono essere soggetti a modifiche.

E a voi piacerebbe un iPhone del genere? Tuttavia, a differenza delle soluzioni dei brand succitati, bisognerà attendere almeno il 2020, se non addirittura il 2021, per assistere a novità da questo punto di vista.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.