Nell’attesa di scoprire la gamma Samsung Galaxy S10 (qua un interessante video concept) e il rivoluzionario smartphone pieghevole, possiamo analizzare le vendite di Samsung nel 2018. E come prevedibile, non hanno brillato più di tanto, come già pre-annunciato dal deciso calo in borsa. Nelle scorse ore l’azienda sud coreana ha rilasciato i dati sui propri guadagni, evidenziando un calo rispetto al 2017.

LEGGI ANCHE:
Una Tesla ha investito e “ucciso” un robot al CES 2019, ma occhio al fake

Nel 2018 Samsung ha venduto il 28% in meno rispetto al 2017

samsung

Ovviamente quando si parla di “crisi” con colossi del genere bisogna sempre contestualizzare. Non si tratta quasi mai di crolli veri e propri, quanto delle flessioni che difficilmente incidono veramente sull’andamento dell’azienda. Tuttavia, più si è grandi più un calo, anche minore, può significare milioni di dollari non incassati.

Detto questo, il comunicato di Samsung dichiara che le vendite si attestano sui 59 triliardi di won sudcoreani, circa 45 miliardi di euro, mentre il profitto si aggira sui 10.8 triliardi, circa 7.7 miliardi di euro. Cifre considerevoli ma che mostrano un calo delle vendite del 38% e dei profitti del 10% rispetto al precedente quarto del 2017. Su base annuale, invece, il calo è rispettivamente del 28% e del 10%.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.