News

Truffa di Natale su Whatsapp: state alla larga da privatemessage.site

truffa privatemessage site

Visto l’enorme database di utenti che WhatsApp ha maturato nei suoi anni di esistenza, è una delle piattaforma dove virus e malware circolano con più facilità. Dopo il caso del falso Messenger Support, a mesi di distanza dalle prime segnalazioni si ritorna a parlare di privatemessage.site. Molti utenti si stanno nuovamente lamentando di questo sito malevole, probabilmente tornato a circolare in vista del Natale e del conseguente enorme flusso di traffico su WhatsApp.

LEGGI ANCHE:
Occhio alla truffa telefonica della finta Unione dei Consumatori

Non cliccate su privatemessage.site: dietro si nasconde un malware

whatsapp malware

Nel caso aveste ricevuto messaggi con link o riferimenti a privatemessage.site, non cliccateci. Il sito si maschera come un servizio per inviare auguri di Natale 2018, quando in realtà il suo vero obiettivo è installare un malware di tipo “hijack” sul vostro dispositivo.

Fortunatamente si tratta di un virus piuttosto posticcio e facile da individuare, in quanto si nasconde sotto forma di estensione del browser, perlopiù da PC (ma può colpire anche gli smartphone), quindi facilmente individuabile e disinstallabile. Nel caso siate stati colpiti da questo malware, probabilmente la navigazione web è divenuta compromessa, in quanto l’estensione cerca di dirottarvi verso siti di truffe pubblicitarie, cambiando la home page del browser e via dicendo.

Eliminarla è abbastanza semplice: vi basterà andare nelle impostazioni del vostro browser, Chrome, Firefox, Edge, Opera e via dicendo, e cercare la voce “Estensioni“. Dall’elenco che vi comparirà dovrete cercare quella relativa a “privatemessage.site” ed eliminarla. Fatto questo, vi consigliamo caldamente di scaricare un anti-malware per far scansionare il vostro sistema. Per esperienza personale vi consiglio Malware Bytes, che potete utilizzare gratuitamente.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.