AndroidNewsRumorSamsungSmartphone

Samsung Galaxy S10 Special Edition in arrivo con 6 fotocamere e modem 5G | Rumors

La corsa al 5G ormai è ufficialmente partita ed i vari produttori di smartphone fanno a gara per ottenere il primato in tal senso. Stando alle ultime indiscrezioni riportate dal The Wall Street Journal sembra che Samsung abbia in mente grosse sorprese e che potrebbe lanciare anche un Samsung Galaxy S10 Special Edition, equipaggiato con ben 6 fotocamere ed un modem 5G.

Samsung Galaxy S10 Special Edition: un top di gamma da favola!

samsung galaxy s10

Similmente all’ultimo Galaxy A9, anche il prossimo top di gamma potrebbe arrivare con una quad camera posteriore. Secondo quanto riportato dalla celebre testata, l’azienda sudcoreana lancerà 3 modelli principali a febbraio, rispettivamente con display da 5.8-5.8-6.4 pollici; successivamente, verso la fine della primavera, sarà il momento di annunciare il Samsung Galaxy S10 Special Edition (il nome, ovviamente, è provvisorio) dotato del supporto la nuovo standard 5G ed accompagnato dalla tanto agognata quadrupla fotocamera. Ciliegina sulla torta, frontalmente dovremmo trovare una dual selfie camera.

LEGGI ANCHE:
Galaxy S10 e Galaxy F: nuovi dettagli su colorazioni, lettore d’impronte e storage

Inoltre, questa versione dovrebbe essere equipaggiata con un display AMOLED ancora più grande – un pannello da ben 6.7 pollici – ed avere la ricarica wireless inversa in stile Huawei Mate 20 Pro. Per quanto riguarda la commercializzazione del super top di gamma, questa dipenderà dalle tempistiche dei principali operatori mobile per l’implementazione del 5G. Se a queste indiscrezioni – ancora in cerca di conferma – ci aggiungiamo anche il lancio dello smartphone pieghevole… non possiamo che avere l’acquolina in bocca!


Ultimo aggiornamento il 12/12/2018 19:23

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.