Nel corso dell’ultimo Android Developer Summit, Google ha riportato alcuni dettagli circa l’utilizzo di un Tema Scuro per le applicazioni (ed in generale per il sistema), utilizzando un display AMOLED ed un pannello LCD, con risultati per nulla scontati.

Un Tema Scuro può salvarvi la vita, parola di Google

google

Se pensavate che un Tema Scuro non potesse fare realmente la differenza in termini di impatto sull’autonomia di un dispositivo dovrete ricredervi. Al di la della possibilità di personalizzare a proprio piacimento la schermata di un’applicazione, i temi scuri favoriscono un minor consumo di energia da parte del display, con un impatto non indifferente sulla batteria.

La conclusione arriva da una delle sessioni dell’Android Developer Summit di Google, durante il quale sono stati mostrati alcuni confronti tra un Pixel di prima generazione ed iPhone 7. Nel primo caso abbiamo un pannello AMOLED e nel secondo un “classico” LCD IPS.

Ebbene, a luminosità massima ed utilizzando la Night Mode, con un AMOLED abbiamo un risparmio di circa il 63% in termini di autonomia; un valore niente male, comprovato anche da una serie di test che hanno dimostrato – in linea generale – che i consumi di un’app che utilizza un tema scuro sono inferiori rispetto a quelli di una che utilizza un tema chiaro (come nel caso di YouTube, ad esempio).

google

Inoltre è emerso che il bianco è il colore meno efficiente da utilizzare su AMOLED e Mountain View ha riconosciuto il suo errore: spingere verso questo colore per l’interfaccia di Android è stato certamente uno sbaglio. Insomma per il futuro potremmo aspettarci due scenari: una versione di Android con colori votati all’autonomia oppure una modalità scura ad hoc e ottimizzata al meglio. Secondo voi cosa ci riserverà il futuro?


549,99€
disponibile
2 nuovo da 549,99€
13 usato da 425,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 21/03/2019 06:17

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.