ComputerHardwareNewsRumorWindows

Qualcomm Snapdragon 8180 sarà il primo “vero” SoC per PC Windows

qualcomm

Nel corso del Computex 2018 – tenutosi a giugno a Taipei – il chipmaker USA ha presentato la sua prima soluzione dedicata ai PC Windows, lo Snapdragon 850. Tuttavia sembra che questo sia solo un piccolo antipasto, in attesa del ben più consistente Qualcomm Snapdragon 8180, in arrivo a dicembre.

Qualcomm Snapdragon 8180: ecco i primi dettagli sul nuovo SoC dedicato ai PC Windows

Qualcomm snapdragon 680 geekbench

Questa novità arriva nientemeno che da Roland Quandt, leaker che abbiamo imparato ad apprezzare grazie alla sua affidabilità, il quale riferisce alcune delle specifiche del nuovo chipset dell’azienda. Stando a quanto riportato, il Qualcomm Snapdragon 8180 (da notate il cambio di rotta per quanto riguarda la numerazione, vista anche con l’8150) sarebbe realizzato con un processo produttivo a 7 nm, precedentemente conosciuto come Snapdragon 1000.

La compagnia statunitense avrebbe ribattezzato il SoC con la sigla SCX8180 e si tratterebbe di una soluzione octa-core con cluster ARM Cortex-A76 Gold fino a 3.0 GHz e ARM Cortex-A55 Silver, con una frequenza di clock fino a 1.8 GHz. Il SoC integrerà anche una NPU (NPU-130) dedicato alle funzionalità AI.

LEGGI ANCHE:
Snapdragon 8150: tutto quello che c’è da sapere sul nuovo SoC a 7 nm

La parte grafica viene affidata alla GPU Adreno 680 mentre lato memorie abbiamo il supporto alla RAM LPDDR4X con frequenza di clock di 2133 MHz. Circa il debutto ufficiale, lo Snap 8180 dovrebbe vedere la luce a dicembre ed il primo terminare ad adottare questa soluzione dovrebbe essere un notebook ASUS dal nome in codice Primus, che a sua volta dovrebbe essere commercializzato a partire da inizio 2019.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.