FacebookInternetNewsSicurezzaSocial Network

Nuova bufala su Facebook: messaggi fake con account clonati

Vista la mole di utenti che circola su Facebook, è quasi fisiologico che ogni tanto spunti fuori una nuova bufala sugli argomenti più variegati. Questa volta il problema riguarda il rischio account clonati, uno dei problemi più diffusi da quando esiste in concetto di social network. Sono numerose le segnalazioni che vedono la comparsa di questo messaggio sulla bacheca degli utenti.

LEGGI ANCHE:
WhatsApp, attenzione alla truffa degli operatori: nel mirino utenti TIM, Iliad, Tre e Wind

Continua la bufala su Facebook degli account clonati

Le testimonianze sembrano arrivare principalmente dall’estero, in particolar modo da Regno Unito e Stati Uniti. Il post in questione dice che il mittente ha ricevuto una richiesta d’amicizia da un account uguale a quello del destinatario. Dopo averlo informato, gli consiglia di girare questo messaggio ad altre persone, in modo da poterle rendere partecipi del “problema”.

LEGGI ANCHE:
Truffa Unieuro: smartphone gratis via web ed SMS

Come avrete già capito, la meccanica è quella classica delle catene di Sant’Antonio, la quale gioca sulle paure (e sulla poca consapevolezza) degli utenti di Facebook che, spaventati dall’idea che qualcuno abbia clonato loro l’account, sono portati a credere che ci sia un ennesimo problema con il social di Zuckerberg.

La risposta da parte dei responsabili del sito non è tardata ad arrivare, tranquillizzando tutti quanti sull’inesistenza di un pericolo derivante da questi messaggi.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.