Apple pronta ad investire un miliardo per lo streaming, ma non spaventa Netflix

netflix apple streaming

Netflix negli ultimi anni ha conquistato lo scettro di piattaforma di video streaming per eccellenza. La società di Ted Sarandos si è imposta sul mercato grazie alla sua offerta, a costi relativamente bassi. Per il prossimo anno la piattaforma investirà ben 8 miliardi in serie TV, ma all’orizzonte si affaccia un competitor inaspettato: Apple.

Apple e Netflix pronte a darsi battaglia sul video streaming

apple logo

Apple è quindi al lavoro per introdurre una piattaforma streaming che possa porsi in seria competizione con Netflix e non solo. L’investimento è di quelli pesanti: la società di Cupertino ha stanziato oltre un miliardo di dollari per dare il là al progetto. A fare eco all’iniziativa non sono però soltanto le cifre eclatanti, ma le partnership che Apple ha in cantiere.

LEGGI ANCHE: MacBook Pro e iMac Pro: Apple dice no alle riparazioni non ufficiali

Aderiranno alla piattaforma streaming, con prodotti di vario genere profili del calibro di Reese Witherspoon, Oprah Winfrey e M. Night Shymalan, per non parlare di Steven Spielberg ed altri ancora.

LEGGI ANCHE: Mercato tablet in declino entro il 2023: soltanto iPad in controtendenza

Nonostante il clamore però, Sarandos non si sente minacciato dal momento che Netflix ha una produzione impressionante, tanto da essere in certi momenti criticata per la poca importanza che – per forza di cose – concede ad alcuni titoli. Si prospetta quindi un 2019 molto interessante e, con il nuovo dualismo all’orizzonte, a guadagnarci potranno essere proprio gli utenti.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.