NewsYoutube

YouTube: pronti alcuni provvedimenti per combattere le fake news

La caccia al fake non si limita alle piattaforme social. In questo periodo pare che Facebook stia facendo di tutto per proteggere gli utenti da notizie false, che viaggiano a 6 velocità rispetto a quelle vere, ma non sarebbe la sola. Ad occuparsi in questa problematica ci sarebbe anche YouTube, in ragione degli oltre 5 miliardi di video guardati ogni giorno risulta infatti un punto cardine per la trasmissione di informazioni.

Anche YouTube intensifica la lotta alle fake news

youtube contro fake news 1

Le migliorie apportate dalla piattaforma riguarderebbe in gran parte la visibilità concessa alle fake news. Proprio queste ultime, non di rado hanno dominato le classifiche di tendenza di Youtube, a discapito di notizie genuine. La società starebbe lavorando per rendere più facilmente accessibili le fonti autorevoli, oscurando di conseguenza quelle non verificate. Le prime modifiche riguarderanno la possibilità di consultare articoli (e non video) nelle pagine più recenti. Questa scelta è presto detta: gli articoli sono molto più facili da verificare rispetto ai video. Così, quando gli utenti cercheranno una notizia di tendenza, si troveranno davanti un trafiletto con i punti salienti (così come in foto), piuttosto che video clickbait.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S10 ed S10+: ecco come sarà il comparto fotografico | Rumors

Allo stesso tempo, la piattaforma si appresta a demarcare i video contenenti teorie cospirative. A partire da oggi, YouTube fornirà un contesto appropriato ai video di argomenti storici e scientifici tramite link di terze parti come Wikipedia ed Encyclopaedia Britannica. Ad esempio, all’interno di un video riguardante la teoria della flath earth potremmo trovare un link di Wikipedia relativo all’eliocentrismo. Quest’attenzione garantirà agli utenti un quadro più completo, qualsiasi sia l’orientamento verso queste notizie.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.