AndroidAppHackingNewsSmartphone

Magisk si aggiorna con il supporto ad Android P

Il noto tool dedicato ai permessi di root ora supporta anche Android P Developer Preview 1.

Magisk Google SafatyNet

In tempi record, il team di Magisk ha aggiornato il celebre tool per i permessi di root introducendo il supporto ad Android P. L’ultimo major update è stato rilasciato la scorsa settimana sotto forma di Developer Preview e non ha tardato a suscitare interesse grazie alle nuove funzionalità che sono state introdotte.

Il nuovo aggiornamento di Magisk porta il supporto ad Android P

ANDROID P logo

Magisk si è aggiornato alla versione 16.1, introducendo il supporto ad Android P e altre migliorie; contemporanemanete, Magisk Manager, l’applicazione che gestisce gli aggiornamenti e la configurazione del tool, passa alla versione 5.6.2. Di seguito trovate il changelog completo per entrambi i software.

Clicca qui per il changelog:

Magisk

  • v16.1
    – [MagiskBoot] Fix MTK boot image packaging
    – [MagiskBoot] Add more Nook/Acclaim headers support
    – [MagiskBoot] Support unpacking DTB with empty kernel image
    – [MagiskBoot] Update high compression mode detection logic
    – [Daemon] Support new mke2fs tool on Android P
    – [resetprop] Support Android P new property context files
    – [MagiskPolicy] Add new rules for Android P

Magisk Manager

  • v5.6.2
    – Cleanup folders if installation failed
    – Add support for Android P

Maggiori informazioni e tutti i link per procedere con il download sono presenti nel thread dedicato del forum di XDA.

Cos’è Magisk?

Questo particolare software è un tool systemless, ovvero che permette di modificare il sistema senza andare a toccare la partizione /system del dispositivo. Tramite questo software è ovviamente possibile attivare i permessi di root (root systemless) e – contemporaneamente – continuare a ricevere aggiornamenti tramite OTA. Inoltre è possibile anche utilizzare moduli Xposed, che potranno essere attivati e disattivati senza effetture il reboot del device.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.