HomePod

Apple HomePod: secondo Consumer Reports, Google Home Max suona meglio

La qualità sonora del nuovo speaker smart presentato da Apple lo scorso giungo, ma arrivato sul mercato solo a febbraio, non ha entusiasmato gli esperti di Consumer Reports. L’HomePod suona bene, ma non riesce ad eguagliare la qualità sonora dei diretti competitors come Google Home Max e Sonos One. Bisogna comunque tenere presente che si tratta di test preliminari e che una valutazione completa arriverò solamente tra qualche giorno.

Secondo Consumer Reports Google Home Max ha audio più pulito e definito di Apple HomePod

Questi test collocano comunque lo speaker Apple in una fascia di prodotti “molto buoni”, il che lo rende comunque superiore rispetto a moltissimi altri smart speaker presenti in commercio. È quando ci si avvicina alla fascia premium che HomePod inizia a stentare. Rispetto al Google Home Max e a Sonos One, le basse frequenze risultano leggermente impastate e troppo invadenti.

Le frequenze medie non sono invece totalmente pulite e si manifesta una perdita di dettaglio nella riproduzione di voci, ottoni e chitarre. Anche le frequenze alte non sono perfette ed il suono di alcuni strumenti, come ad esempio i piatti, risulta troppo coperto e poco presente. Altri punti a sfavore di HomePod sono una limitata connettività e l’impossibilità di creare una connessione multi-room. Se cercate uno speaker dalla elevata potenza e qualità, potete dare un’occhiata alla nostra recensione completa del Sonos Play:1.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
classifica videogiochi più venduti
Questo video elenca i videogiochi più venduti della storia dal 1989 al 2019