AppleiPhoneNewsSmartphone

Apple: siglato un accordo con LG per i componenti del Face ID

Cupertino ed il colosso sudcoreano avrebbero siglato un accordo in merito alla fornitura di compontenti dedicati al Face ID. Secondo quanto riportato dai media sudcoreani, LG Innotek (una delle divisioni del gruppo) rifornirà Apple per quanto riguarda parti della TrueDepth Camera. Si preannuncia un 2018 più “tranquillo”, quindi – almeno da questo punto di vista. Pare infatti che la sofisticata fotocamera a bordo di iPhone X sia stato il motivo principale dei ritardi nella produzione. Che Cupertino abbia deciso di correre ai ripari?

Apple e LG: partnership per la fornitura dei componenti del Face ID

LG logoMentre sul versante dei display OLED è arrivata una presunta coferma, sembra che Apple e LG collaboreranno anche per quanto riguarda i componenti della TrueDepth Camera, la fotocamera di Cupertino che fornisce il supporto hardware al Face ID. A riportare la notizia, fonti vicine al colosso sudcoreano. Non possiamo dare per certo che questa collaborazione sia effettivamente in atto visto che non ci sono comunicazioni ufficiali in merito. Comunque resta il fatto che non pare per nulla strano che Cupertino abbia iniziato a muoversi già da ora. Negli scorsi mesi, erano parecchio insistenti le voci che vedevano la TrueDepth Camera come il principale motivo dei ritardi nella produzione di iPhone X.

Ti potrebbe interessare:

iPhone SE 2 potrebbe debuttare alla WWDC 2018

Sembra quindi che questa volta Apple sia decisa a correre ai ripari per non replicare quanto visto, specie in vista dei numerosi prodotti in arrivo con Face ID. LG dovrebbe fornire infatti fornire i componenti per il nuovo iPad Pro e la futura gamma di iPhone. Tutti rigorosamente dotati di sblocco tramite Face ID.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.