Che le vendite dei nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus non siano state così entusiasmanti, non è un segreto. Ma le cose sarebbero ben peggiori del previsto. Stando al sito taiwanese Economic Daily News, sembra che Apple – in vista di iPhone X – abbia intenzione di diminuire del 50% gli ordini di produzione dei nuovi modelli.

Apple sarebbe intenzionata a dimezzare la produzione di iPhone 8 e iPhone 8 Plus

iphone-8-gallery

Nonostante Apple non abbia rilasciato dei dati ufficiali in merito, un recente report ha addirittura evidenziato che i nuovi acquirenti preferiscono di gran lunga iPhone 7 rispetto al suo successore. E il sito taiwanese Economic Daily News annuncia una brutta situazione per i nuovi melafonini. Non essendoci né dati né informazioni ufficiali in merito, è bene specificare che si tratta – al momento – solo di voci di corridoio. Sembra che entro novembre – dicembre, Apple ridurrà del 50% la produzione dei nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus.

Una percentuale impressionante, che non può non far pensare a delle vendite non proprio eccellenti. Non sappiamo quanto ci sia di vero nelle intenzioni dell’azienda di Cupertino; fatto sta che il sito è noto per avere delle fonti parecchio affidabili.

iPhone X complice dello scarso riscontro di iPhone 8 e 8 Plus

Complice di tutta questa situazione sarebbe anche il prossimo iPhone X. Come già accennato varie volte, gli utenti sarebbero stanchi del vecchio design e molti avrebbero preferito attendere l’uscita del prossimo modello. Questo nonostante il prezzo indubbiamente salato. Insomma, sarebbe bastata un’occhiata al nuovo, innovativo melafonino per canalizzare tutta l’attenzione su di esso, lasciando a bocca asciutta i “cugini”.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.