Grazie ad una fonte anonima di GSMArena vediamo il prossimo Google Pixel in queste foto dal vivo. Le immagini ci svelano come sarà la parte frontale e quella posteriore del telefono, piuttosto in linea con il suo predecessore. Sul davanti rimangono le cornici piuttosto abbondanti, anche se fortunatamente a questo giro integrano due speaker stereo frontali. Confermata anche l’assenza dell’ingresso mini-jack.

Per quanto riguarda il retro, Google ha di nuovo optato per il segmento in vetro, anche se più piccolo. Ma le vere sorprese arriveranno con il Google Pixel XL 2, realizzato da LG e con un display pressoché borderless.

Google Pixel 2: vediamolo più da vicino in queste foto leaked

Partendo dal più piccolo dei due, ovvero Google Pixel 2 (Walleye), questo offrirà un display da 4.97 pollici di diagonale con risoluzione Full HD, per la gioia degli amanti dei flagship compatti. Il design non sarà particolarmente invariato, essendo sempre realizzato da HTC, ma a questo giro integrerà degli speaker stereo, oltre ad un frame con tecnologia simil-Edge Sense. Come da programma, l’hardware comprenderà lo Snapdragon 83x con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Per quanto riguarda Google Pixel XL 2 (Taimen), in questo caso abbiamo un display da ben 5.99 pollici con risoluzione Quad HD. La cosa interessante è che si tratterà di un pannello OLED made in LG, confermando la teoria secondo cui l’azienda coreana si occuperà dell’assemblaggio. Fortunatamente, qua le cornici saranno più contenute. Anche qua l’hardware sarà guidato dallo Snapdragon 83x, sempre con 4 GB di RAM ma anche 128 GB di memoria interna. Da segnalare come il design posteriore resterà invariato, con il riquadro in vetro spostato più in alto e lettore d’impronte digitali. Inoltre, la fotocamera resterà singola, senza l’adozione della sempre più diffusa dual camera.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.