GoogleNewsSmartphone

Google Pixel XL2 Taimen sarà prodotto da LG | Rumor

google pixel

Nel Q3 2017 dovrebbe essere annunciata ufficialmente la nuova versione di Android 8.0 O con a corredo i nuovi smartphone di Big G. Pare però che ci siano cambiamenti importanti poiché potremo non vedere mai il Google Pixel XL2 in favore di un Pixel XXL prodotto da LG.

Facendo un passo indietro e un po’ di chiarezza dobbiamo ricordare che la nuova gamma di smartphone di Google si sarebbe dovuta comporre di Google Pixel 2, nome in codice Walleye, e Google Pixel XL2, nome in codice Muskie. Stando agli ultimi rumors pare però che Muskie – alias Google Pixel XL2 – sia stato cancellato in favore di un già presente Google Pixel XXL nome in codice Taimen.

Google Pixel XL2 nome in codice Google Taimen sarà prodotto da LGgoogle pixel xl2

Fra i produttori coinvolti nella produzione dei nuovi Google Pixel vi è LG che dovrebbe produrre il Google Pixel XL2o XXL – Taimen. Non si tratta però di un semplice rumors visto che trova riscontro in Android Issue Tracker, ovvero la piattaforma per la segnalazione e la gestione dei bug del sistema operativo di Google. In particolare, lo scorso aprile un dipendente di LG ha inviato la segnalazione di un bug (USB PD Compliance Failure) ricevendo come risposta da un dipendente di Google che il bug era stato già trattato e di approfondirlo in un altro topic:

Android > Partner > External > LGE > Taimen > power

A meno che non si tratti di una bella presa in giro leggere Partner ed LGE (che sta per LG Electronics) è più che sufficiente per darci conferma che quello che conosceremo come Google Pixel XL2 o Pixel XXL sarà prodotto proprio dal produttore sud coreano. Google Pixel 2 o Walleye invece dovrebbe essere affidato nuovamente ad HTC.

Un 2017 che si preannuncia essere molto interessante per Google con smartphone che dovrebbero avere anche schermi in 18:9, oltre che un quadro hardware di primo livello.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.