Durante le scorse ore Telegram si è arricchito di un aggiornamento piuttosto corposo, il quale è andato ad aggiungere alcune novità molto interessanti, fra cui i pagamenti tramite bots. Questa nuova funzione era già stata anticipata nelle scorse settimane dallo stesso Pavel Durov, creatore della piattaforma, il quale aveva così affermato: “Immaginate un mondo in cui potete ordinare una pizza, pagare un paio di scarpe, noleggiare un auto o ricaricare la vostra carta semplicemente cliccando alcuni pulsanti su Telegram.” Da adesso sarà quindi possibile per gli sviluppatori di bots per Telegram sfruttare le apposite Bot API v.3.0, disponibili per chiunque utilizzi la versione 4.0 o superiore di Telegram, scaricabile gratuitamente tramite il Google Play Store o l’App Store.

Telegram introduce i pagamenti online tramite bot: come funzionano

Il funzionamento sarà molto semplice: avviando una conversazione con il bot in questione avremo modo di inserire tutti i nostri dati anagrafici, oltre a quelli relativi alla modalità di pagamento. Per avere un assaggio di come sarà fare shopping online tramite l’app di messaggistica, è possibile utilizzare Shop Bot, un apposito bot di dimostrazione con cui testare la funzione (senza pagare nulla, ovviamente). In alternativa, potete effettuare una donazione con soldi vera Telegram tramite questo bot ufficiale.

Attualmente, l’infrastruttura che gestirà la maggior parte dei pagamenti è Stripe, una delle principali piattaforme del settore, ma ne arriveranno altre nei prossimi giorni, fra cui RazorPay, FlutterWave e PaymentWall. Questo riguarda gli sviluppatori, mentre per gli utenti i pagamenti avvengono tramite carta di credito. Per il momento non c’è la possibilità di utilizzare Paypal. All’atto dell’acquisto sarà necessario inserire il proprio nominativo, l’indirizzo a cui vogliamo che sia recapitato il prodotto, il numero di telefono per eventuali contatti e, ovviamente, i riferimenti alla carta di credito.

Continua a leggere:
Telegram 4.0: Telesco.pe, video messaggi, Instant View e pagamenti coi bots!

telegram pagamenti bot


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.