AndroidAppiOSNewsSmartphoneVideogiochi

[GUIDA] Come installare e giocare a Pokémon Go per Android ed iOS

Pokemon go

È sicuramente il videogioco più discusso di queste ultime ore. Stiamo parlando, ovviamente, del nuovissimo Pokémon GO.

L’uscita ufficiale sul mercato è prevista per il prossimo 15 luglio. Tuttavia è possibile già da adesso scaricare e giocare al nuovo capitolo della saga Pokémon. Oggi vi proponiamo una guida all’installazione ed alle meccaniche del gioco, sia per Android che iOS.


Vi invitiamo ad iscrivervi al nostro gruppo Telegram “Pokégizmon” dove poter discutere con noi e tutti gli altri utenti del mondo Pokémon!


Pokemon go

[GUIDA] Come installare e giocare a Pokémon Go per Android ed iOS

Innanzitutto è necessario installare il gioco. Qua trovate gli articoli in questione:

Pokémon GO: guida per Android
Pokémon GO: guida per iOS

In questo video trovate illustrate le prime meccaniche del gioco, dalla creazione del personaggio alla cattura dei Pokémon.

Il primo step da seguire sarà l’accesso. È possibile, infatti, fare l’accesso semplicemente tramite il proprio account Gmail oppure creare un account Club Allenatori.

Fatto ciò, ci darà il benvenuto il Professor Willow con un breve discorso introduttivo in pieno stile Pokémon. Successivamente dovremo scegliere il sesso del nostro personaggio. Fatta la nostra scelta, partirà la creazione del personaggio. Le opzioni al momento non sono tantissime, ma potremo comunque scegliere:

  • Colore della pelle
  • Colore dei capelli
  • Colore degli occhi
  • Cappellino
  • Maglietta
  • Pantaloni
  • Scarpe
  • Zainetto

Pokémon GO: ecco le meccaniche del gioco

Una volta creato il nostro personaggio l’avventura inizierà con la cattura del nostro primo Pokémon. Potremo scegliere fra i primi 3 starter della saga, ovvero Bulbasaur, Charmender o Squirtle.

Una volta scelto quale catturare, partirà la prima esperienza di realtà aumentata. Utilizzandola fotocamera, infatti, vedremo il Pokémon posizionato nell’ambiente attorno a noi. Durante questa fase potremo anche scattare una foto da condividere sui social o utilizzare gli Oggetti presi al Pokèstop.

Tramite uno swype dovremo lanciare la Pokéball cercare di colpirlo, catturandolo al primo colpo. Inizialmente i Pokémon saranno facilmente catturabili, ma proseguendo saranno necessari più tentativi.

Bene, abbiamo catturato il nostro primo Pokémon! Grazie ad esso acquisiremo i nostri primi punti esperienza. Ma a cosa servono? Semplice, salendo di livello potremo trovare Pokémon più forti/rari ed avere accesso alle Palestre Pokémon.

  • 100 XP: cattura di un Pokémon
  • 500 XP: cattura di un nuovo Pokémon
  • 10/50 XP: cattura eseguita in modo perfetto
  • 10 XP: cattura con un lancio curvo della Pokéball
  • 50 XP: visita di un Pokéstop

Man mano che saliremo di livello, saranno necessari maggiori punti XP per progredire.

A tal proposito, parliamo dei luoghi presenti nel gioco. I luoghi sono divisi in 2 categorie: Pokéstop e Palestre Pokémon.

Pokéstop si trovano in corrispondenza di punti d’interesse delle città, ad esempio monumenti, chiese e via dicendo. All’interno di essi possiamo procurarci le Pokèball ed altri oggetti utili, similarmente ai Pokémon Market.

Inoltre nei Pokéstop possiamo trovare le uova Pokémon. Come nel gioco originale, una volta prese dovremo camminare per una determinata distanza per farlo schiudere. Al suo interno troveremo ovviamente un nuovo Pokémon.

Pokemon go plus

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice. Su Telegram attraverso il nuovo gruppo di “GizChina Italia & GizBlog Official Group. Su Facebook basterà iscriversi al gruppo “GizChina Italia & GizBlog Official Group“, mettendo like alla nostra pagina ufficiale o iscrivendosi alla nostra rivista di Play Edicola.