Samsung galaxy note 7

Samsung Galaxy Note 7: nuove info su specifiche e data di lancio

Secondo le ultime indiscrezioni, Samsung dovrebbe lanciare il suo nuovo Samsung Galaxy Note 7 il 19 agosto.

Un nuovo rapporto trapelato, infatti, ha rivelato che l’azienda sudcoreana rilascerà il nuovo dispositivo un paio di settimane dopo l’annuncio. Quest’ultimo avverrà all’evento Galaxy Unpacked del 2 agosto.

Samsung logo

Samsung Galaxy Note 7: arrivo sul mercato previsto per il 19 agosto!

Tuttavia, una lunga lista di caratteristiche tecniche sono state trapelate insieme all’informazione sulla data di lancio. La scheda tecnica emersa sembra combaciare perfettamente con i rumors precedenti.

Secondo una fonte anonima, il Galaxy Note 7 dovrebbe essere disponibile con un display Super AMOLED da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 × 1440 pixel.

Il display del Samsung Galaxy Note 7 potrebbe essere protetto dal nuovo vetro Corning Gorilla Glass 5. Quest’ultimo è in grado di prevenire i danni causati da cadute dall’altezza della spalla. Ciò renderà lo schermo del nuovo phablet abbastanza resistente a graffi e danni accidentali.

Samsung-galaxy-note-7-1

Le specifiche tecniche rivelate dalla fonte anonima continuano sostenendo che il device potrebbe essere disponibile con una fotocamera posteriore da 12 mega-pixel. Quest’ultima sarebbe affiancata da un sensore anteriore da 5 mega-pixel.

E’ probabile che la fotocamera posteriore possa essere la stessa presente sul Galaxy S7 ed S7 Edge.

Il comparto fotografico del nuovo device

Troveremo, quindi, sul dispositivo la tecnologia Dual Pixel, messa a fuoco PDAF, stabilizzazione ottica dell’immagine OIS e un probabile flash LED per i selfie. Indiscrezioni precedenti hanno indicato che il Samsung Galaxy Note 7 dovrebbe essere costituito da una batteria da 3500 mAh, informazione confermata da questa fonte.

È stato anche detto che il nuovo phablet dovrebbe giungere con la certificazione IP68 e mosso da Android 6.0.1 Marshmallow.

Samsung Galaxy Note 7 live 4

Samsung non ha mai utilizzato fino ad ora l’ingresso USB Type-C ma il Galaxy Note 7 potrebbe essere il primo terminale ad includere il nuovo standard. L’azienda, inoltre, potrebbe integrare nella confezione un adattatore micro USB to USB-C.

Altre caratteristiche tecniche rivelate dalla fonte anonima sul Note 7 includono un sensore di impronte digitali, giroscopio, accelerometro, sensore di prossimità e scanner dell’iride. Completano il comparto hardware il WiFi, NFC e Bluetooth.

Ecco le probabili varianti di colore del nuovo phablet

Un’altra informazione confermata dal leak sul Samsung Galaxy Note 7 riguarda il nome preciso delle varianti di colore: Blue Coral, Onyx e Silver Titanium.

Samsung Galaxy Note 7

Dagli ultimi render trapelati non è emerso nessuna variante color oro dello smartphone. È possibile, quindi, che sarà un modello disponibile non al momento del lancio oppure solo in determinate regioni.

Altre indiscrezioni passate hanno dichiarato che la S Pen di nuova generazione sarà in grado di auto-tradurre le note in altre lingue. Samsung, inoltre, equipaggerà il Galaxy Note 7 con un servizio denominato Samsung Cloud. Quest’ultimo dovrebbe essere un servizio di archiviazione cloud per effettuare il backup.

Tutti i proprietari di un Samsung Galaxy Note 7, poi, potranno ottenere 5 GB di spazio gratuito per un periodo di tempo limitato.

L’ultimo dettaglio trapelato recentemente sul terminale è che non avrà una variante flat, quindi verrà lanciato solo un modello con display dual-edge.

Samsung Galaxy Note 7

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

Altre news
Google Pixel 5 ufficiale, e non solo: ecco Nest Audio, la nuova Chromecast e tanto altro